BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La bergamasca Goggia in lacrime: “Qui mi sono rotta un ginocchio, qui rinasco”

Sofia Goggia è emozionata dopo la medaglia d'argento nella prima discesa libera di Coppa del Mondo 2016/17 a Lake Louise

“Piango. Perché qui tre anni fa ero all’ospedale di Banff con un ginocchio rotto. E i miei sogni infranti”. Sofia Goggia non trattiene le lacrime dopo la medaglia d’argento nella prima discesa libera di Coppa del Mondo 2016/17 a Lake Louise, in Canada.

La vittoria è andata alla slovena Ilka Stuhec, con il tempo di 1.45.70. La 24enne di Città alta ha conquistato un’ottima seconda posizione, con un ritardo di soli 22 centesimi. Sul terzo gradino del podio è salita la svedese Kajsa Kling, distaccata di 31 centesimi dalla posizione di testa.

Proprio su quella pista, l’atleta bergamasca aveva vissuto un incubo, come ha raccontato dopo la gara in un post sulla propria pagina ufficiale di Facebook: “Piango. Perché qui tre anni fa ero all’ospedale di Banff con un ginocchio rotto. E i miei sogni infranti. E per un anno mi sono svegliata con l’immagine di quel salto, nei miei incubi.

Io su questa pista, tre anni fa, ho perso me stessa. E quando oggi ho tagliato il traguardo e ho visto la luce verde, io… ho pianto. Domani è un’altra gara, ed è un nuovo giorno. Come sempre, si riparte da zero. Ma quante emozioni oggi…”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.