BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Salta la linea internet: l’odissea infinita per avere assistenza Tim

Pubblichiamo la lettera di Diego Bonomi, residente a Ponteranica, che racconta la sua odissea con la linea internet sparita da quasi un mese.

Pubblichiamo la lettera di Diego Bonomi, residente a Ponteranica, che racconta la sua odissea con la linea internet sparita da quasi un mese. 

Mi chiamo Diego Bonomi e questa è la mia storia recente con TIM, la loro linea internet e il loro relativo disservizio. Descrivo solo i punti salienti, perché è già tanto quello che devo scrivere.

Arrivo a casa la sera del 4 novembre e mi accorgo di non avere la linea internet. Chiamo il 187 per verificare cosa potesse avere e mi viene detto che per loro è tutto a posto. A questo punto deduco che il problema è mio e del dispositivo che uso. Mi metto all’opera testando il modem e i filtri ADSL che avevo in casa, ma non risolvo niente.

Nei giorni seguenti (compatibilmente con gli impegni di lavoro) vado a comprarmi un modem nuovo e già che ci sono, un filtro ADSL. Faccio le configurazioni di rito e risulta che la linea è comunque assente. E’ notte fonda e mi riprometto di richiamare il 187 il giorno dopo.

Siamo a domenica 13 novembre e li richiamo. L’operatore di turno fa i test di rito (non fatti precedentemente) e risulta che effettivamente la linea non c’è. Viene segnalata la sua esistenza sul modem con l’icona accesa, ma in realtà è staccata. Apre la segnalazione e mi rassicura che verrò contattato quanto prima. Non mi ricordo se nello stesso giorno, oppure il seguente (lunedì 14) mi chiamano e vengo avvisato che la causa del mio problema è il filtro che sto usando.

Rispondo alla gentile signorina che nel frattempo ne avevo testati tre usati e uno nuovo. Preso atto della situazione mi avvisa che a questo punto è meglio fare uscire i tecnici. Avvertendomi però, che se riscontravano che il problema non era nella centralina in strada, ma a casa mia (modem configurato male, filtro ADSL non funzionante, ecc.), mi avrebbero fatto pagare l’uscita. Rispondo che non c’è problema.

Martedì mattina 15 novembre, qualche minuto dopo le 8.00 e mentre sono in doccia, squilla prima il cellulare e poi il fisso. Verifico chi mi ha chiamato e mi accorgo che è arrivato un sms dal tecnico TIM, dove mi avvisa che la linea è ok. Ho il Mac acceso per cui provo subito a connettermi. Niente di niente è tutto come prima.

Chiamo immediatamente il 187 facendo presente la cosa e anche per loro è tutto come prima. La linea non c’è. Verificano anche che la chiamata ci sia stata e mi confermano che sul fisso sono stato contattato alle 8.06. Alla mia domanda su cosa avesse fatto il loro tecnico, non hanno saputo rispondermi. Parte una nuova segnalazione.

Mercoledì 23 novembre mi arriva un nuovo sms dove mi si avvisa di nuovo che la linea è funzionante. Nessuna telefonata, ma solo un messaggio privato, per cui posso dedurre che sia stato spedito direttamente dai loro terminali. Riprovo in serata a connettermi ed è tutto come prima.

Giovedì 24 chiamo un’altra volta il 187. Il tecnico rifà tutti i processi fatti dai suoi predecessori e mi ribadisce la stessa cosa. Non c’è linea e il problema è nella centralina in strada. Chiedo se il tecnico che è passato avrebbe dovuto riscontrare il problema una volta aperta questa benedetta centralina e la risposta è stata .. si. Faccio presente che a questo punto, mi viene da pensare che non sia passato nessuno. Mi risponde che non ha niente in mano per contraddirmi.

Mi dice anche, che c’è stato un passaggio di linee su alcuni terminali nuovi e può capitare che succedano delle cose strane. Al momento questa è l’unico motivo che mi è stato comunicato dalla TIM sul perché la linea non funziona. Anche questa volta vengo avvisato che sarei stato contattato entro un giorno e mezzo, ma sono ancora qui che li aspetto.

Però c’è una novità!

Adesso non mi fanno più accedere al 187. Parte una voce registrata che mi avvisa che stanno sistemando il danno. Posso chiamare da tutti i dispositivi che voglio ma una volta dato il numero di telefono a cui la linea internet è associata, parte il messaggio registrato.

Oggi è il 30 novembre e non ho modo di sapere cosa ha la mia linea e soprattutto se sono in grado di riparare il danno. Nessuna possibilità di contattarli e nessuna comunicazione da parte loro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gianantonio_cattozzo

    Pare assurdo, io ho avuto enormi problemi perfino per attivazione nuova linea, risolto in poco tempo dopo essermi lamentato con il loro servizio clienti su Twitter. Lo consiglio provare non costa nulla.