BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cibo, musica e tanta beneficenza: è un successo la “Serata dei piccoli sogni” foto

Buon cibo, ottima musica e tanta, tantissima solidarietà. Si è svolta sabato 26 novembre la “Serata dei piccoli sogni”, una cena benefica al castello di Clanezzo, a Ubiale Clanezzo, organizzata dall’Associazione Futura in collaborazione con Banca Generali per raccogliere fondi a sostegno dei progetti del Polo di Neuropsichiatria Infantile di Verdello.

Oltre alle portate degli chef, la serata è stata deliziata dalle incredibili doti al violino di Saule Kilaite. Artista performer di formazione classica, arrangiatrice e compositrice, lo stile personale della violinista lituana fonde il mondo della musica classica con quello della tradizione etnica e moderna, attraverso l’uso di nuove tecnologie musicali.

Serata benefica

Tra i promoter della serata anche Michele Lastella, executive manager di Banca Generali, che ha voluto ringraziare “i colleghi consulenti finanziari Roberto Tironi, Simone Boldori e Giuseppe Gotti per il contributo dato, senza dimenticare tutte le volontarie dell’associazione e l’associazione stessa con Stefania Colnaghi, volontaria ideatrice organizzatrice della serata, e Laura Domenghini che ha seguito l’intera parte grafica dell’evento e la comunicazione della serata per l’associazione”.

Tra i ringraziamenti di Lastella anche “Enrico Pedrini, fotografo che ha allestito mostra dei particolari di Bergamo fotografati attraverso le vetrine, e a tutti coloro che hanno messo i premi della lotteria, gli stessi che hanno permesso di raccogliere fondi per l’associazione tra cui Tiziana Fausti, Petronio e tutti gli altri non meno importanti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.