BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tutti pazzi per il “Capodanno alternativo ai distributori automatici di Bergamo”

A un mese dalla data più attesa dai giovani, qualcuno sul social ha pensato di sbeffeggiare l'attesa proponendo una serata piuttosto alternativa

“Perché cercare cenoni e feste quando qui c’è tutto quello che serve. Se hai i soldi di carta non sei nessuno, solo le monete”. Con questo slogan è stato lanciato su Facebook l’insolito evento “Capodanno alternativo ai distributori automatici di Bergamo”.

A un mese dalla data più attesa dai giovani, qualcuno sul social ha pensato di sbeffeggiare l’attesa proponendo una serata piuttosto alternativa, da trascorrere in compagnia negli angusti spazi dei distributori di bevande e generi alimentari della città.

L’originale appuntamento sta facendo il pieno di fan: quasi 400 i partecipanti, più di mille gli interessati e oltre 900 le condivisioni. Una marea di gente che potrebbe invadere i distributori cittadini.

E sulla pagina (CLICCA QUI) non mancano i commenti ironici. Come Claudio che scrive: “Mi inizio a preoccupare, non vorrei mai mi finite le mie “croccantelle”…”. O Alessandra: “Alessandra più cinque, entriamo in lista”. O ancora Sonia “Eleganti o in pigiama?”. E Adele aggiunge: “Invitiamo Bob Dylan?”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.