BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Stupenda Sofia Goggia: terza nel gigante a Killington

Dopo quattro interventi alle ginocchia e tanta sfortuna messa alle spalle, la bergamasca ha strappato negli States il suo primo podio in coppa del mondo

Stupenda Sofia Goggia. La bergamaca, solo 14esima dopo la prima manche, con una strepitosa rimonta su una neve difficilissima e quasi primaverile, in 2.00.37 è arrivata terza nel gigante di Killington che dopo 25 anni ha riportato la coppa del mondo sul versante orientale degli Usa, nel Vermont.

Sofia – 24 anni ed una gran passione sopratutto per il veloce supergigante dove fu incredibilmente quarta ai Mondiali di Schldming – ha trascinato tutta la squadra italiana con un eccellente risultato complessivo.

E così, dopo il terzo posto della piemontese Marta Bassino nel primo gigante di Soelden, c’è ora anche questo altro terzo posto nel secondo gigante stagionale sulle quasi fradice nevi americane.

La vittoria è andata alla francese Tessa Worley – 27 anni, un titolo mondiale e nono successo in coppa – con la prima vittoria dopo tre anni ed un infortunio serio ad un ginocchio, in 1.59.26 mentre seconda si è piazzata la norvegese Nina Loeseth in 2.00.06.

“Dedico questo podio a me stessa perché dopo quattro interventi alle ginocchia sono ancora qui che mi butto giù da una pista”: dice con sincerità Sofia Goggia dopo questo suo primo podio. “Non me l’aspettavo. Nella prima manche ho tagliato tutti i punti dove il fondo pista era più bucato. Nella seconda ho tirato al massimo ed è andata bene. Non me l’aspettavo perché mi sento più a posto in supergigante. Ma di certo va bene cosi. Comunque non mi gaso: nello sport oggi va bene e domani cambia tutto. Prendo le cose alla giornata ed oggi sono felice”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.