BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nodo di Pontesecco: si allarga la carreggiata, l’accordo tra Bergamo e Ponteranica

Bergamo e Ponteranica siglano un protocollo d'intesa: si interviene per migliorare il nodo di Pontesecco. Cantiere nell'estate 2017 per allargare la carreggiata in uscita dal capoluogo.

Un accordo che migliorerà la viabilità in ingresso a Bergamo dalla Val Brembana. Il Comune di Bergamo e quello di Ponteranica intervengono per migliorare la situazione viabilistica del nodo di Pontesecco: nell’estate 2017 si aprirà il cantiere per arretrare un marciapiede e allargare così la carreggiata stradale tra via Raboni e la Strada della Bollina, 100 metri che potranno così prevedere la doppia attestazione delle auto in uscita dal Comune di Bergamo.

Pontesecco birilli

Un intervento non risolutivo, ma di sicuro miglioramento di una situazione nota come una delle principali criticità viabilistiche della città di Bergamo. Si tratta tra l’altro del primo tentativo mai registrato per cercare di dare sollievo al traffico dell’area di Pontesecco.

L’intervento prevede l’investimento di 130mila euro da parte del Comune di Bergamo per la realizzazione fisica dell’intervento e di 10mila da parte del Comune di Ponteranica per la progettazione dei lavori.

Il cantiere dovrebbe durare circa 40 giorni e sarà svolto in estate, quando il traffico è meno intenso. I cosiddetti “birilli” rimarranno, secondo il protocollo d’intesa siglato tra i due Comuni, ancora a disciplinare i flussi di traffico in ingresso in città.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.