BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Maxi fusione in Valseriana: alle 19 alle urne il 60% degli aventi diritto

Data storica in Valseriana con il referednum per il Comune unico che nascerebbe dalla fusione tra Cerete, Fino del Monte, Onore, Rovetta e Songavazzo: alle 21 si chiudono le urne.

Cerete, Fino del Monte, Onore, Rovetta e Songavazzo alle urne per scegliere se continuare a essere Comuni distinti o fondersi in una nuova amministrazione: per la Valseriana potrebbe essere una giornata storica quella di domenica 20 novembre con i cittadini che fino alle 21 hanno tempo per compiere la propria scelta nelle rispettive sedi elettorali.

Una votazione che non è soggetta ad alcun quorum e che quindi sarà valida in ogni caso: la fusione, però, sarà possibile solo se in ogni Comune a prevalere sarà il “Sì”.

L’affluenza della cittadinanza, però, è stata molto buona nelle prime ore del giorno e alle 16 oltre il 35% degli aventi diritti aveva espresso il proprio voto.

Aggiornamento 19

Alle 19 è salita al 60% la percentuale dei votanti: statisticamente non una buona notizia per il fronte del sì. In referendum di questo tipo, sulle fusioni di Comuni, percentuali simili hanno spesso significato la vittoria del no.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.