BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo, disordini allo stadio: tifosi romanisti a contatto con la polizia, 5 feriti fotogallery video

Disordini al termine di Atalanta-Roma con i tifosi giallorossi che stanno tentando di forzare le uscite del settore a loro dedicato: contatto con la polizia che li ha respinti con tre cariche decise sotto un fitto lancio di oggetti.

Attimi di tensione allo stadio Atleti Azzurri d’Italia al termine della partita tra Atalanta e Roma: un folto gruppo di tifosi romanisti al triplice fischio finale ha provato a forzare i cancelli del settore ospiti per raggiungere il piazzale.

Polizia stadio

La tifoseria giallorossa è entrata in contatto con gli agenti di polizia schierati proprio in corrispondenza del settore a lei dedicato: un fitto lancio di oggetti ha ferito un poliziotto e le forze dell’ordine hanno risposto con tre decise cariche  e lancio di lacrimogeni per respingere il tentativo dei tifosi di uscire dallo stadio.

Al momento i disordini sono solamente tra tifosi della Roma e polizia: nella zona della Curva Sud non ci sono tifosi atalantini.

AGGIORNAMENTO ORE 18.25

I tifosi romanisti stanno uscendo dallo stadio e il clima sembra essersi rasserenato: molti di loro sono già stati fatti salire a bordo dei pullman che li riporteranno in stazione. La polizia è entrata all’interno del settore ospiti e sta procedendo all’identificazione di tutti i tifosi.

La polizia è schierata anche in viale Giulio Cesare per prevenire il contatto con gli ultrà atalantini che stanno festeggiando la vittoria al baretto: proprio da lì un tifoso si è avvicinato con fare minaccioso e proferendo frasi offensive nei confronti dei romanisti ma subito è stato fermato da altri supporter nerazzurri.

Nel frattempo i tifosi atalantini sono stati raggiunti anche da Roberto Spagnolo, direttore operativo dell’Atalanta, che si è intrattenuto qualche minuto a parlare con loro dopo aver scambiato qualche battuta anche con il comandante dei carabinieri Biagio Storniolo.

Nella conta dei feriti si sono aggiunti anche 4 steward che presidiavano i cancelli al momento del primo tentativo di sfondamento degli ultrà romanisti.

AGGIORNAMENTO 19

Sono 500 i romanisti identificati, confermati i 4 feriti tra gli steward e il poliziotto ferito, 1.400 i tifosi della Roma presenti e 450 gli agenti schierati: questi i numeri della domenica allo stadio Atleti Azzurri d’Italia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.