BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ruba in una casa e lascia scritte minacciose: arrestata 18enne incinta

I carabinieri della Stazione di Calcio hanno arrestato in flagranza di reato una 18enne di origini sinti

Più informazioni su

Ad Antegnate i carabinieri della Stazione di Calcio hanno arrestato in flagranza di reato una 18enne di origini sinti che aveva appena messo a segno un furto in abitazione. Dopo aver fatto irruzione in casa la giovane, tra l’altro incinta, con alle spalle già altri precedenti penali, insieme a una 17enne, ha iniziato a rovistare tra i mobili.

Dopo aver asportato dei monili in oro, e aver anche lasciato dei censurabili messaggi di minaccia e di derisione su alcune fotografie presenti in casa, le due sinti sono state bloccate dai carabinieri della Stazione di Calcio, allertati dalla vittima del furto in abitazione.

Tratta in arresto la 18enne, è stata rinchiusa nelle camere di sicurezza della compagnia di Treviglio, su disposizione del pubblico ministero di turno, in attesa dell’udienza di convalida.

Contestato inoltre alla giovane il possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli, essendo stata infatti trovava in possesso di strumenti di effrazione. Denunciata a piede libero la 17enne e affidata a una comunità per minori.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.