BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Blu Basket Treviglio

Informazione Pubblicitaria

La Remer Treviglio si schiera con il progetto di beneficenza Ronald McDonald

Scattano i McHappy Day: sabato 26 novembre tutta la Remer Treviglio schierata al McDonald's di Treviglio per un progetto di beneficenza.

Come ogni anno, anche sabato 26 novembre, la Remer Treviglio al completo sarà presente al ristorante Mc Donald’s di Treviglio per animare il mezzogiorno dei bimbi, cercando di raccogliere più fondi possibile per i piccoli meno fortunati e le loro famiglie.

Quest’anno, oltre che servire al bancone e ai tavoli, i giocatori saranno disponibili per selfie con la cornice del McHappy Day. Un pò come ora succede al Palafacchetti, anche la Mc potrai chiedere a Marino e compagni uno scatto, a patto però di donare qualche monetina a favore del progetto della Fondazione Ronald.

Appuntamento quindi verso le ore 12.45 quando Rossi & Co. si trasformeranno in camerieri per un giorno, cercando di attaccare più toto possibile all’album dei momenti happy esposto nel ristorante. Potrai anche scattare un selfie nella speciale cornice dell’evento e postarlo su Instagram con #momentiMcHappyDay.

Un altro regalo arriva direttamente dalla Blu Basket 1971: ad ogni cliente McDonald’s che farà un’offerta per la Fondazione, infatti, i giocatori regaleranno un biglietto omaggio spendibile in una delle prossime gare interne della Remer nel campionato di Serie A2 in programma nel mese di dicembre al PalaFacchetti.

McHappy Day è l’iniziativa che, da anni, McDonald’s promuove in occasione della Giornata Mondiale del Bambino, il 20 novembre. In tutti i ristoranti McDonald’s del mondo si organizzano iniziative speciali per stimolare la raccolta fondi a favore di Fondazione Ronald e la sua missione: tenere le famiglie vicine quando la cura dei loro bambini è lontano da casa.

Anche in Italia, i ristoranti McDonald’s partecipano ogni anno a questa bellissima gara di solidarietà che contribuisce a sostenere gli alloggi di Fondazione Ronald presenti in Italia: sono quattro Case Ronald accanto agli ospedali (a Firenze, a Brescia e due a Roma) e due Family Room al loro interno (ad Alessandria e a Bologna) che offrono a bambini e genitori un ambiente familiare e sereno, per ritrovare la serenità e le energie indispensabili nelle pause fra le cure.

McDonald’s è il maggior corporate donor di Fondazione Ronald. In questi 14 anni di McHappy Day sono stati raccolti attraverso le attività nei ristoranti oltre 170 milioni di dollari a livello globale, grazie all’impegno del personale, dei licenziatari, di volontari, di testimonial e vip, ma soprattutto dei clienti. Una lunga tradizione di vicinanza al territorio a sostegno di iniziative sociali a favore Fondazione Ronald.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.