BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La lirica incontra i commercianti, Micheli: “Siate ambasciatori di Donizetti” foto

Il direttore della fondazione Donizetti Francesco Micheli lunedì sera ha incontrato commercianti, albergatori, guide turistiche per stringere un patto con loro.

“Cari amici commercianti, guide turistiche sono felicissimo che siate qua, questa è casa vostra è importante che lo abbiate chiaro: il teatro non è un tempio inaccessibile”. Vestito di rosso e nero, come i colori dei manifesti per il Donizetti Festival, il direttore della fondazione Donizetti Francesco Micheli lunedì sera ha incontrato commercianti, albergatori, guide turistiche per stringere un patto con loro.

Francesco Micheli, direttore artistico del Teatro Donizetti

La Fondazione Donizetti incontra i commercianti, perché?
“Bergamo deve acquisire maggiore consapevolezza dell’immenso patrimonio di cui è depositaria e di conseguenza tutti quanti ci dobbiamo sincronizzare in una coreografia meravigliosa che veda Bergamo come spettacolare città che parla, canta, ama Donizetti. Gaetano è uno dei dieci compositori più rappresentati al mondo e questo è il santuario in cui quella magia incredibile che è l’opera lirica ha dato origine al grande Gaetano”.

Che cosa proporrà ai commercianti?
“Condividerò con loro le scelte artistiche della stagione come se fosse il mio consiglio di amministrazione, che se fossero i nostri melomani, proprio perché la cultura deve essere diffusa anche nelle sue forme più alte, come il festival Donizettiano che propone delle sue chicche, e poi proprio perché è importante che con loro ci si metta d’accordo, come fa l’orchestra quando si accorda all’inizio, e su una serie di iniziative di varie tipo, come la personalizzazione delle vetrine tematiche, a cose più vaste penso ad iniziative per la Donizetti Night perché Bergamo è la città di Donizetti”.
E poi per Bergamonews svela la sorpresa che la Fondazione Donizetti ha riservato ai commercianti: un kit che dentro contiene i contenuti della prossima stagione, con i prossimi due titoli della stagione lirica 2017 che sarà presentata il prossimo 19 novembre.

Un anno fa proprio Micheli aveva espresso il desiderio che Bergamo rispondesse con maggiore vigore e forza alla stagione lirica e riscoprisse il valore e l’orgoglio di essere la città natale di Donizetti. Un desiderio che lunedì sera ha espresso pubblicamente e che punta a farlo diventare realtà.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.