BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sfondano la vetrina con una mazza: furto alla gioielleria Curnis di Bergamo fotogallery video

I ladri, pare almeno un paio, si sono avvicinati a una delle vetrine e con una mazza hanno praticato un foro dal quale hanno prelevato alcuni orologi Rolex

Più informazioni su

Nuovo furto alla gioielleria Curnis di via Monte Grappa, in pieno centro a Bergamo. Intorno alle 19 di martedì 15 novembre i ladri, pare almeno un paio, si sono avvicinati a una delle vetrine e con una mazza hanno praticato un foro dal quale hanno prelevato alcuni orologi Rolex.

Furto con mazza alla gioielleria Curnis

Sarebbero almeno sei i preziosi orologi trafugati dai due malviventi, che sarebbero poi fuggiti a bordo di una moto. Un’azione durata pochi secondi, al termine della quale i due hanno abbandonato la mazza a terra. Sul posto sono intervenuti polizia scientifica e carabinieri che stanno ora cercando di individuare gli autori del furto.

Non si tratta del primo colpo ai danni dello storico negozio di preziosi del al quadriportico del Sentierone, in centro città. Nella notte tra il 15 e il 16 marzo era andata in scena la classica spaccata (LEGGI QUI), con un’auto che aveva sfondato  la saracinesca, abbattendola. Fu uno dei più grossi colpi della storia di Bergamo, con danni attorno al milione e mezzo di euro. I colpevoli sono rimasti ignoti.

Andando più in là con gli anni, nel 1978, invece ci fu un colpo da film, con dei banditi che entrarono dai sotterranei di un negozio adiacente e svuotarono la gioielleria.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.