BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cristina Parodi consegna le chiavi dell’auto che Cancro Primo Aiuto ha donato all’Oncologica Bergamasca

Cancro Primo Aiuto (CPA) Onlus ha donato un autoveicolo all'Associazione Oncologica Bergamasca (AOB) Onlus. Il mezzo sarà utilizzato da AOB per soddisfare in modo gratuito le richieste di accompagnamento casa-ospedale-casa dei malati.

Più informazioni su

La cerimonia di consegna si è svolta sabato 12 novembre alle 11 alla concessionaria Autotorino di Curno, in via Bergamo 66 che ha messo il veicolo a disposizione di Cancro Primo Aiuto.

La donazione ha lo scopo di sottolineare la solida e proficua collaborazione tra Cancro Primo Aiuto Onlus e Associazione Oncologica Bergamasca Onlus, a cominciare dal Progetto Parrucche di Cancro Primo Aiuto che, da anni e grazie alla collaborazione di AOB sul territorio, ha permesso nel 2016 di soddisfare la richiesta di quasi 300 donne bergamasche in trattamento chemioterapico a cui serviva una parrucca. Le parrucche vengono messe a disposizione gratuitamente alle pazienti che ne fanno richiesta. Dall’inizio del progetto, CPA ne ha distribuite oltre 5000 in Lombardia.

Quella tra CPA e AOB è una collaborazione che si rafforza oggi con il progetto di raccolta fondi ‘IORT per l’Ospedale di Bergamo”, finalizzato all’aggiornamento tecnologico dell’acceleratore lineare in uso all’Ospedale Papa Giovanni XXIII per la cura del tumore al seno.

IORT per l’Ospedale di Bergamo è stato lanciato nei mesi scorsi da CPA, sulla base di un protocollo di intesa con la Direzione Sanitaria ASST 23, in collaborazione con AOB e Associazione Cure Palliative Onlus di Bergamo.

Le chiavi dell’auto sono state consegnate dalla giornalista Cristina Parodi, testimonial di Cancro Primo Aiuto nel progetto ‘IORT per l’Ospedale di Bergamo’, ai volontari di AOB nella persona di Adriano Baroni, che coordina il gruppo di 16 volontari che gestiscono il servizio di accompagnamento gratuito casa-ospedale-casa. Il presidente di AOB, Nunzio Pezzotta, e l’amministratore delegato di CPA, Flavio Ferrari, hanno sottolineato l’importanza della collaborazione tra le due associazioni. A fare gli onori di casa è stato il Direttore Generale di AUTOTORINO, Stefano Martinalli, anche a nome del socio Plinio Vanini, attuale presidente di Cancro Primo Aiuto.

Cristina Parodi
Cristina Parodi
Cristina Parodi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.