BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Arrivano le ruspe per collegare con un marciapiede via Canove al resto della città

Arrivano le ruspe per collegare con un marciapiede via Canove al resto della città. Da martedì 15 novembre lavori in corso sulla via per Zanica.

Martedì 15 novembre scatta il cantiere di realizzazione del marciapiede in via per Zanica nel tratto compreso tra via de Saussure e via Canove: un intervento di circa 200mila euro, ma di notevole importanza a atteso per decenni dalla manciata di famiglie che vivono in via Canove, di fatto isolate da sempre rispetto alla città per via dell’impossibilità di percorrere a piedi i circa 250 metri che li separano dall’incrocio con via Campagnola e i servizi del quartiere della Malpensata.

Per i residenti della via infatti i lavori di sistemazione della roggia e di realizzazione del marciapiede possono infatti cambiare alcune abitudini consolidate, visto che finora raggiungere le case di via Canove era sicuro solamente con un mezzo a motore.

Il lato ovest della via Zanica, nel tratto compreso tra la via de Saussure e la via Canove, è da sempre sprovvisto di marciapiede. Attualmente il transito pedonale avviene lungo la banchina stradale, in condizioni di sicurezza molto precarie. Il progetto prevede la copertura del tratto di roggia “Guidana”, la sistemazione della roggia Morlana e la realizzazione del nuovo marciapiede fino alla via Canove. A protezione del marciapiede saranno posati dei dissuasori di sosta e sarà realizzato un tratto di impianto di pubblica illuminazione funzionale al nuovo percorso pedonale. I lavori avranno durata di circa 75 giorni.

Per consentire i lavori a partire da martedì 15 novembre (condizioni meteo permettendo) fino al 28 gennaio 2017 sono previsti il restringimento della carreggiata sulla via per Zanica, nel tratto compreso tra via de Saussure e via Canove, il divieto di transito a mezzi di portata superiore alle 3,5 tonnellate nel tratto di bretella tra Campagnola e la via per Zanica e il limite di velocità di 30 km/h nelle vicinanze del cantiere.

Guarda qui le fasi del progetto. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.