BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Confesercenti sul piano della sosta: luci e ombre, torniamo a confrontarci

"Lo scivolamento a gennaio, in considerazione dell'imminente periodo natalizio, è sicuramente da apprezzare"

Confesercenti interviene sull’entrata in vigore del nuovo piano della sosta di Bergamo.

“Nel ribadire le nostre critiche di fondo al piano della sosta con particolare riguardo all’incremento delle tariffe e al fatto che non si vede il disegno strategico legato ad una diversa mobilità cittadina – spiega Giacomo Salvi, direttore di Confesercenti -, riscontriamo in ogni caso con favore sia il prolungamento della temporizzazione massima con un’ora in più e il fatto di aver accolto la richiesta relativa al posticipo dell’entrata in vigore della sosta domenicale a pagamento. Lo scivolamento a gennaio, in considerazione dell’imminente periodo natalizio – con i suoi risvolti commerciali – è sicuramente da apprezzare. Il tema della sosta rimane comunque sensibilissimo e strategico per il rilancio del centro storico. Confesercenti auspica pertanto che nei prossimi mesi si torni a un confronto sul tema”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.