BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cielo coperto e schiarite, fine settimana asciutto e freddo previsioni

La Lombardia e la provincia di Bergamo si trovano ancora esposte a un flusso in quota freddo da nord-ovest. Nella giornata di venerdì una debole perturbazione in arrivo dal nord Atlantico determinerà un debole peggioramento del tempo sulla nostra regione, in particolare sui rilievi alpini e prealpini. Sabato e domenica, annuncia l’Arpa regionale, tempo complessivamente stabile e asciutto, con una maggiore copertura nuvolosa nella giornata di domenica. Temperature inferiori alla media del periodo, in particolare nei valori minimi.

VENERDÌ 11 NOVEMBRE 2016

Stato del cielo: fino al pomeriggio ovunque nuvoloso o molto nuvoloso, fino a coperto sui rilievi alpini e prealpini; quindi graduali e ampie schiarite a partire da ovest.

Precipitazioni: deboli sparse sui rilievi alpini e prealpini e isolate in pianura. Limite neve oltre i 600 metri su fascia alpina e prealpina.

Temperature: minime in lieve aumento, massime stazionarie. In Pianura minime tra -1 e 4°C, massime tra 9 e 12°C.

SABATO 12 NOVEMBRE 2016

Stato del cielo: ovunque sereno o poco nuvoloso, con temporanei addensamenti sui rilievi alpini più settentrionali.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: minime in lieve calo, massime stazionarie o in lieve rialzo. In Pianura minime intorno a 0°C, massime intorno 10°C

DOMENICA 13 NOVEMBRE 2016

Stato del cielo: ovunque da nuvoloso a molto nuvoloso, fino a localmente coperto.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: minime e massime in lieve calo.

TENDENZA PER LUNEDÌ 14 E MARTEDÌ 15 NOVEMBRE 2016

Lunedì tempo complessivamente stabile e asciutto. Martedì flusso in quota dai quadranti settentrionali associato all’ingresso di un promontorio di alta pressione. Precipitazioni assenti. Temperature senza variazioni significative.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.