BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Trump presidente Usa, Maroni: “Hanno vinto popolo e democrazia”

Il presidente della Regione Lombardia ha commentato la vittoria di Trump: "La democrazia ha sempre ragione, condividiamo posizioni su immigrazione, sicurezza e lotta al terrorismo".

“In America ha vinto il popolo e la democrazia ha sempre ragione”. Lo ha detto il Presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, intervenendo mercoledì mattina in diretta a ‘Radio anch’io’ su Radio uno. Il Governatore ha ricordato come siano stati smentiti “tutti i sondaggi e i cosiddetti esperti”, è stata una vittoria della gente.

PRIMO DISCORSO – Nel suo primo discorso, ha osservato Maroni, “Trump ha ringraziato la Clinton e ha detto: ‘stiamo uniti, faremo l’America grande di nuovo‘. Il suo arrivo alla Casa Bianca è una sfida per l’Europa, che oggi non è pronta a competere con un’America guidata da un uomo come lui”.

POSIZIONI COMUNI – Il presidente lombardo, ha poi spiegato di condividere le posizioni del nuovo presidente USA, “soprattutto su immigrazione, sicurezza e lotta al terrorismo”. E poi, ha aggiunto, “non fa parte dell’establishment di Washington. Ricorda Regan, anche allora in pochi davano credito ad un attore di Hollywood, poi però fece le cosiddette ‘Reganomics’ che rilanciarono il Paese”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.