BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pontirolo, il cancello del cimitero rimane aperto di notte e diventa un caso

Da diversi giorni la porta d'ingresso del camposanto rimane aperta anche di notte: dopo un primo tentativo di risoluzione ora il problema è diventato un'interpellanza urgente presentata dall'opposizione.

A Pontirolo Halloween pare non finisca mai. Il piccolo paese della Bassa, da qualche tempo, “gode” di un’atmosfera, a tratti, macabra soprattutto per i più suggestionabili.

E’ da diversi giorni infatti che il cancello del cimitero cittadino rimane aperto anche durante la notte. La cosa non è certo sfuggita ai diversi cittadini che da via Italia, la strada su cui si affaccia il camposanto, hanno notato, e segnalato a chi di dovere, la stranezza.

Di anomalo, però, solo un guasto al motore che regola l’apertura e la chiusura del cancello elettronico della struttura.

E se, inizialmente, il problema era stato risolto, eccolo ripresentarsi dopo solo pochi giorni. Questa volta, però, del caso ne è stata fatta un’interpellanza urgente presentata dal consigliere di opposizione Alessandro Vigentini che verrà presa in esame in occasione del prossimo consiglio comunale.

“Ho provato a segnalare il fatto inviando una mail al sindaco e al comandante della polizia locale – spiega Vigentini – ma non ho ottenuto alcuna risposta. Con l’interpellanza chiederemo alla maggioranza come e quando intendrà procedere per risolvere questo problema per cui, intanto, si sarebbe potuto designare un addetto per la chiusura manuale del cancello. Non conosco – chiude – gli intendimenti religiosi del sindaco, ma, da cattolico credente e praticante, sono molto preoccupato per queste aperture notturne del nostro cimitero. Soprattutto per una questione di rispetto per i defunti che lì riposano”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.