BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pochi agenti a Romano? Arriva la “supercar” che rileva ogni illecito sulla strada foto

L'auto con cinque telecamere capaci di rilevare irregolarità anche dal punto di vista amministrativo sui veicoli in dotazione alla polizia locale di Romano di Lombardia.

Potenziare la sicurezza cittadina, ma con un occhio rivolto al “green”: è stata presentata nella mattinata di martedì 8 novembre dal sindaco Sebastian Nicoli e dal comandante Angelo Di Nardo l’ibrida di Toyota che, da mercoledì 9 novembre, diventerà operativa a tutti gli effetti.

“V.I.S.T.A.”, questo il suo nome, è un vero e proprio gioiello tecnologico: la “super car”, infatti, è stata dotata di ben 5 occhi elettronici (2 di contesto, 2 Ocr e una a 360°) sistemati sul tetto che, in collegamento diretto con la centrale operativa, sono in grado di stabilire in tempo reale se i veicoli incrociati dalla vettura sono assicurati, revisionati o ricercati. Addirittura, è in grado di segnalare all’istante la presenza di mezzi che rientrano nella “blacklist” della polizia locale.

lince supercar

Al passaggio di Lince, infatti, le telecamere, passeranno in rassegna ogni veicolo (non verranno risparmiati nemmeno quelli parcheggiati ai lati della strada) inviando, in caso di irregolarità, una segnalazione direttamente alla centrale operativa che, se confermata, stabilirà come e quando intervenire. Ciò permetterà, quindi, di incrementare l’operatività “sul posto” degli agenti aumentando di conseguenza la possibilità di prevenire gli illeciti.

lince supercar

Questo sistema, che si chiama V.I.S.T.A. primo a livello nazionale per completezza in quanto dotato di georeferenziazione dei veicoli scannerizzati e di 2 canali indipendenti di registrazione, è stato progettato dagli ingegneri di Alessandro Bon e Samuele Radaelli, distribuito da Eurodata srl di Verona, e verrà adottato, in futuro, dalla polizia catalana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.