BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Luoghi di culto sospetti, Tremaglia e Ribolla: “Il Comune di Bergamo li ha segnalati?”

Andrea Tremaglia, capogruppo di Fratelli d'Italia, e Alberto Ribolla, capogruppo della Lega Nord, hanno presentato un'interrogazione per chiedere se il Comune di Bergamo ha steso una mappatura dei luoghi di culto sospetti.

“Molti luoghi di culto in Lombardia sono purtroppo molto spesso mascherati dietro sigle di associazioni culturali islamiche e, con questo trucco, vengono ospitati in luoghi che non hanno i presupposti amministrativi, urbanistici né di sicurezza per l’esercizio del culto” dichiarano Andrea Tremaglia, capogruppo di Fratelli d’Italia, e Alberto Ribolla, capogruppo della Lega Nord, che presentano un’interpellanza su questo tema.

“La legge regionale ha introdotto nel 2015 il Piano per le attrezzature religiose. La scadenza per l’approvazione di tale Piano era fissata lo scorso 6 agosto. Il Comune di Bergamo ha approvato e comunicato tale piano, previsto dalla cornice della legge regionale? E quali sono gli esiti della mappatura dei luoghi di culto, legali e soprattutto illegali, presenti sul territorio del comune di Bergamo?”.

“Riteniamo indispensabile che il Comune segnali specialmente quei luoghi che più volte sono stati ritenuti sospetti, come quelli di associazioni che in realtà nascondono dei luoghi di culto abusivi.
Per garantire il massimo rispetto è necessario innanzitutto che sia garantita la legalità” proseguono Tremaglia e Ribolla, che concludono: “Questo è solo il primo passo per chiarire quelle situazioni grigie che fuori dal controllo delle autorità divengono fonti di disagio, degrado se non addirittura di criminalità e incitamento all’odio nelle nostre città”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da emilio_zanini

    Un plauso ai due esponenti di centro destra,che pubblicizzano le inadempienze della giunta attuale,complice silenziosa della invasione voluta dal governo cattocomunista e buonista che ci sta portando al disastro totale a breve.