BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Clima già invernale: poche precipitazioni ma temperature vicine allo zero previsioni

La spruzzata di neve di martedì dovrebbe rimanere un fenomeno abbastanza isolato: le temperature, però, sono in sensibile ribasso e si avvicineranno spesso allo zero.

Più informazioni su

Sole, clima più freddo e fiocchi di neve anche sotto i mille metri: come da previsioni la giornata di martedì ha registrato il miglioramento atteso sulla Lombardia.

Una tregua che non durerà molto perchè già da mercoledì sull’Italia piomberà una nuova perturbazione che, rilevano i meteorologi di 3bmeteo.com, porterà piogge al Centrosud e nuvole diffuse al Settentrione dove il clima rimarrà però pressochè asciutto. Le correnti da NordOvest in quota favoriranno nevicate anche abbondanti sui versanti alpini esteri e sulla Valle d’Aosta fino a 800 metri.

Altra tregua giovedì, ma nuove piogge si affacceranno venerdì: il clima ormai è pienamente invernale sulla Lombardia anche se in un contesto prevalentemente asciutto e con qualche fenomeno a ridosso delle Alpi retiche.

Forte ribasso per le temperature che anche in pianura scendono intorno allo zero.

Nel weekend la pressione diminuisce, favorendo l’arrivo di aria più umida che determinerà un rapido aumento delle nubi, sino a cieli molto nuvolosi nel pomeriggio di sabato. Nello specifico sulle basse pianure occidentali, Orobie e Prealpi orientali nubi sparse alternate a timide schiarite con tendenza a un graduale aumento della nuvolosità; sulle basse pianure orientali e pedemontane-alte pianure cieli inizialmente poco o parzialmente nuvolosi, con nubi in rapido aumento dal pomeriggio. Molto più nuvolosa si annuncia la giornata di domenica, conseguenza di una circolazione depressionaria.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.