BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Blu Basket Treviglio

Informazione Pubblicitaria

Remer Treviglio, splendida vittoria contro Trapani in ricordo di Alberto Baldini

Grande reazione della squadra bergamasca dopo le due sconfitte consecutive delle ultime settimane, battuto Trapani per 81-73.

Serviva una reazione di orgoglio per la Remer Treviglio dopo le due sconfitte consecutive e, soprattutto, dopo la tragica scomparsa dell’amico Alberto Baldini, primo tifoso della squadra. E la reazione non si è lasciata attendere vista la grande vittoria contro il Lighthouse Trapani per 81-73.

Treviglio che parte con il quintetto Marino, Marini, Sollazzo, Sorokas, Nwohoucha. Per gli uomini di coach Vertemati avvio difficile vista la fatica a trovare la via realizzativa. A fine primo quarto gli ospiti sono in vantaggio di 4 punti, 18-22.

Il secondo quarto corre sugli stessi binari, con Trapani a fare l’andatura mentre la Remer, grazie ad un ispirato Marino, rimane attaccata a pochi possessi.

La svolta avviene dopo l’intervallo lungo, visto che la Remer cambia totalmente faccia, ingrana una marcia alta, soprattutto in difesa, e prende il meritato vantaggio. Il terzo quarto si chiude con il parziale di 24-9 in favore dei bianco-blu, con la coppia MarinoMarini sempre più protagonista.

L’ultimo quarto è battaglia vera, ma grazie alla freddezza di Marino dalla lunetta (12-15 ai liberi alla fine del match per la guardia trevigliese) la Blu Basket riesce a portare a casa una vittoria fondamentale, più per il morale che per la classifica. Punteggio finale 81-73 per i bergamaschi.

Prossimo appuntamento domenica 13 novembre, quando il team bergamasco farà visita all’Angelico Biella.

 

TABELLINO: Remer Treviglio – Lighthouse Trapani 81-73 (18-22, 19-20, 24-9, 20-22)

Remer Treviglio: Tommaso Marino 25 (2/4, 3/5), Pierpaolo Marini 15 (2/5, 3/9), Paulius Sorokas 10 (1/3, 2/3), Adam Sollazzo 10 (3/6, 0/0), Emanuele Rossi 9 (4/4, 0/0), Luca Cesana 8 (1/3, 2/3), Curtis Nwohuocha 2 (1/2, 0/0), Andrea Pecchia 2 (1/1, 0/1), Salvatore Genovese 0 (0/1, 0/2), Nicholas Dessi\’ 0 (0/0, 0/0), Andrea Mezzanotte 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 21 / 26 – Rimbalzi: 30 4 + 26 (Paulius Sorokas 10) – Assist: 15 (Paulius Sorokas 6)
Lighthouse Trapani: Keddric Mays 18 (4/6, 3/6), Andrea Renzi 17 (5/8, 0/0), Carleton Scott 14 (2/4, 2/7), Gabriele Ganeto 9 (1/3, 1/6), Demian Filloy 7 (2/3, 1/2), Riccardo Tavernelli 5 (0/2, 1/2), Kenneth Viglianisi 2 (1/1, 0/3), Claudio Tommasini 1 (0/2, 0/1), Andrea Amato 0 (0/0, 0/0), Giorgio Costadura 0 (0/0, 0/0), Nenad Simic 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 19 / 24 – Rimbalzi: 30 5 + 25 (Carleton Scott, Riccardo Tavernelli 7) – Assist: 18 (Keddric Mays, Riccardo Tavernelli 5)

(Foto di Danilo Scaccabarossi)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.