BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Amatrice, il lavoro dei volontari bergamaschi arriva sulla tv argentina

Il terremoto di Amatrice ha fatto notizia anche in Argentina: in un servizio di Tv Pùblica Noticias ha parlato anche il bergamasco Battista Santus, presidente della Croce Blu di Gromo e uno dei primi soccorritori arrivati nel Centro Italia.

Il sostegno dei volontari bergamaschi dopo il terremoto del 24 agosto scorso ad Amatrice è stato oggetto di un servizio della Tv Pùblica Noticias, emittente argentina: durante il servizio, andato in onda martedì 1 novembre, viene messa in luce la terribile devastazione causata dal sisma e prende la parola Battista Santus, presidente della Croce Blu di Gromo e Responsabile Nazionale Anpas di Protezione Civile per mezzi e materiali, tra i primi ad arrivare nel Centro Italia per affrontare l’emergenza.

“Ho visto tantissimi morti – ha spiegato alla tv argentina – In questo paese sono morte 200 persone su duemila abitanti, ovvero il 10% della popolazione. Un bilancio grave e le persone che hanno trovato ospitalità nel nostro campo avevano almeno un morto in famiglia. Almeno uno, ma c’era anche chi ne aveva molti di più: abbiamo ospitato un ragazzo di 21 anni che ha perso il papà, la mamma, la sorella e la fidanzata, lui e il cane sono stati gli unici superstiti”.

Devastazione e morti che hanno fatto, purtroppo, notizia anche fuori dai nostri confini: “E’ difficile pensare – ha sottolineato il giornalista argentino inviato ad Amatrice – che solo qualche settimana fa queste rovine erano uno dei borghi medievali più belli d’Italia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.