BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo, scontro fra due auto in via Maj: travolte quattro moto fotogallery

Due auto danneggiate, quattro moto travolte, ma fortunatamente nessun ferito. È il bilancio dell'incidente avvenuto nella mattinata di sabato 5 novembre

Più informazioni su

Due auto danneggiate, quattro moto travolte, ma fortunatamente nessun ferito. È il bilancio dello spettacolare incidente avvenuto nella mattinata di sabato 5 novembre in via Maj a Bergamo, proprio di fronte al liceo Lussana.

Ancora da chiarire l’esatta dinamica. Secondo una prima ricostruzione, una Citroen C3 guidata da una ragazza bergamasca, avrebbe urtato una Renault Laguna con a bordo una donna cinese che procedeva a velocità sostenuta: l’auto è uscita di strada, distruggendo le protezioni del marciapiede, per poi travolgere quattro moto che erano parcheggiate.

Miracolosamente la conducente non ha riportato nessuna lesione, così come la ragazza dell’altra vettura. Per le due solo un enorme spavento. E per fortuna in quel momento non c’era nessuno sul marciapiede.

Le moto appartengono a studenti del liceo Lussana che si trovavano in classe e che hanno udito il forte botto.

Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia locale di Bergamo per chiarire la dinamica. Nella zona si sono creati rallentamenti, anche a causa dei curiosi.

La zona, all’incrocio tra via Maj e via Foro Boario, è già tristemente nota per incidenti stradali anche con risvolti ben più gravi avvenuti in passato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.