BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Anagrafe a Bariano: nessun populismo, solo dati di fatto verificabili”

Franco Valenzano risponde al sindaco di Bariano Fiorenzo Bergamaschi.

A fronte dell’accusa, rivoltami dal Sindaco Fiorenzo Bergamaschi di Bariano, di voler fare solo del “Populismo gratuito” con la mia lettera qui pubblicata il 28 ottobre scorso (leggi qui), intendo precisare quanto segue:

1) Riporto il link ove è ancora possibile visualizzare la pagina del sito ufficiale del Comune di Bariano, con la quale lo stesso informa la Cittadinanza circa il nuovo orario dell’Ufficio Anagrafe in vigore dal 24 ottobre 2016. (Leggi qui).
http://www.comune.bariano.bg.it/schede.aspx?azione=carica_scheda&id_scheda=554&tipo=news

Non ho riportato nulla di diverso da quel che chiunque avrebbe potuto apprendere leggendo quel testo così chiaro.
Come si vedrà, non appare alcuna indicazione circa la temporaneità della variazione.
Una sola parola in più sarebbe bastata:“osserverà temporaneamente il seguente orario di apertura”.
Ma così non è. Neppure il più dotato di una fervente fantasia sarebbe riuscito a immaginarsi un tale avverbio di tempo…..inesistente originariamente.

bariano

2) Ho scritto che:”Bariano è l’unico Comune nel quale l’ufficio anagrafe chiude completamente i suoi sportelli alla cittadinanza, per ben due giorni alla settimana” e ho, quindi, fatto i confronti partendo dalla base comune a tutti i paesi, che va da lunedì a sabato. Non ho mai citato:“2 giorni su 5”.
Ecco, infatti, quel che vi è nel mio testo a tal proposito:
”Lo svela una rapida indagine effettuata consultando i siti dei comuni vicini.
Con “Goggle map” si sono ricercati gli orari di apertura di 17 Comuni limitrofi, evidenziati in giallo nella mappa, ed ecco i risultati:

– Ben 16 Comuni garantiscono l’apertura ogni giorno della settimana, da Lunedì a Sabato.”

Sindaco, mi sono reso conto, oltretutto, di aver sbagliato a riportare che l’Ufficio anagrafe di Morengo chiude il Venerdì. Anche quest’ultimo, infatti, resta aperto al pubblico tutti i giorni della settimana da Lunedì a Sabato.

Rimane, dunque, un dato incontestabile quello dei 17 Comuni limitrofi che garantiscono l’apertura quotidiana (“OGNI GIORNO”, poiché di quello parlavo, Sindaco) da Lunedì a Sabato. Non importa che aprano alle 10 del mattino. Importante è che aprano ed eroghino il Servizio alla Cittadinanza.
Allego la mappa con i paesi limitrofi indagati (che mi auguro BG News vorrà pubblicare, la grafica rende sempre meglio visivamente la consistenza dei dati di cui si parla):

bariano

I 17 comuni sono:
ROMANO DI L. – BRIGNANO – MOZZANICA – TREVIGLIO – CARAVAGGIO – MASANO – VIDALENGO – PAGAZZANO – MORENGO – FARA OLIVANA – FORNOVO S.G. – ARCENE – CASTELROZZONE – MARTINENGO – COLOGNO AL SERIO – ISSO – CALVENZANO

3) Il Sindaco riporta: “Ci sono Uffici che chiudono 2 giorni e mezzo”. Bene, quanti sono? Quali sono?
Sono abituato per professione a fornire dati e numeri, Sindaco. E su quelli è corretto confrontarsi. Soprattutto quando poi si affibbiano così disinvoltamente intenti così lontani dal vero spirito con cui un Cittadino rivolge un’osservazione basata su un avviso diramato dal proprio Comune, fornendo dati concreti. Un’osservazione che vuole solo essere utile, costruttiva e di stimolo. Nè gratuita e né fine a sé stessa.

4) Intendo precisare, a tal punto, che la mia lettera non contiene alcuna critica qualitativa, ovvero relativa a “COME” il lavoro viene svolto, rivolta all’Ufficio anagrafe nelle persone degli operatori e la responsabile che vi prestano la loro preziosa opera e con la disponibilità che ben conosco. Lungi da me tale intento e diffido sin d’ora chiunque a rivolgere alla mia persona accuse del genere non rintracciabili nel mio scritto.
La mia osservazione riguarda esclusivamente le modalità temporali con cui l’Ufficio anagrafe eroga le prestazioni al pubblico (il “QUANDO”). Non certo quelle qualitative.

Purtroppo accade sempre più spesso di sentirsi aggettivare come “Populista” dai rappresentanti delle istituzioni, dai politici. Anche quando osi, da comune Cittadino, avanzare anche solo una semplice critica. Un’osservazione costruttiva, accompagnata da dati a supporto, che ti ha portato via del tuo tempo prezioso, ma che, alla fine, speravi potesse essere stimolante per i destinatari e utile per l’intera comunità.
Un po’ di amaro in bocca resta, poiché Bergamaschi, piaccia o meno a entrambi, è anche il mio Sindaco.
Franco Valenzano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.