BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Campionaria fa il botto: in 82mila alla Fiera di Bergamo fotogallery

Più informazioni su

Piace il rinnovamento della Campionaria. Quest’anno l’appuntamento di Promoberg con il più alto numero di settori merceologici rappresentati si è rinnovato nella forma e nei contenuti: più compatta nella durata – 5 giorni, con la messa a punto degli orari – e più completa di proposte ed eventi, per soddisfare le esigenze di una società in continua trasformazione. E il pubblico ha gradito, molto, lo scatto in avanti fatto dalla “fiera delle fiere”: 82mila le persone che hanno varcato le porte della Fiera di Bergamo per partecipare da protagonisti all’evento fieristico per eccellenza di Bergamo.

“La 38esima edizione della Campionaria ha confermato per l’ennesima volta quanto la nostra manifestazione sia amata dal pubblico – sottolinea Stefano Cristini, Direttore Ente Fiera Promoberg -. Una manifestazione molto attesa, che abbina alla ricca parte espositiva un nutrito calendario di eventi collaterali in grado di coinvolgere trasversalmente il pubblico. Oltre a confermare con piacere l’ingresso gratuito per sostenere imprese e pubblico, abbiamo reinterpretato in chiave più flessibile e più moderna il modello espositivo che ha decretato da quattro decenni il successo della Campionaria: una risposta che riteniamo essere in linea con le esigenze e i cambiamenti degli stili di vita. Per questo motivo sono stati reimpostati la durata e gli orari della manifestazione. Comunque, già dai prossimi giorni saremo al lavoro per continuare il forte restyling dei settori da coinvolgere – rimarca Cristini -, per rendere la Campionaria una manifestazione sempre più di tendenza e di riferimento. In pratica, una Campionaria di grande appeal e con una identità molto forte”.

Grande partecipazione di pubblico per i tanti eventi collaterali che hanno completato la manifestazione. “Sempre molto affollati e graditi dal pubblico gli eventi organizzati in collaborazione con il Gruppo Sesaab – prosegue Cristini -, così come lo spazio de l’Eco Cafè; i minicorsi di guida sicura promossi dall’Aci Bergamo, con la collaborazione di alcune concessionarie di auto della Bergamasca; “Bergamo la Città dei Mille… Sapori”, l’area della Camera di Commercio di Bergamo per la promozione e la valorizzazione dei prodotti agro-alimentari tipici del nostro territorio; l’area-laboratorio dell’Aspan, l’Associazione Panificatori Artigiani della Provincia di Bergamo”.

“La Campionaria rappresenta più che mai il luogo d’incontro ideale tra i vari settori economici e il grande pubblico – osserva Mauro Baio, Responsabile per Promoberg della Campionaria -, all’interno di quello che rimane un appuntamento molto sentito dal territorio. Tra i circa 500 stand allestiti da oltre 210 imprese non è mancato proprio nulla, comprese molte novità legate a temi di grande attualità: tecnologie, sicurezza, ecosostenibilità, casa, benessere”.

Diverse migliaia le persone che hanno compilato durante la Campionaria il coupon per ritirare uno dei 20mila ingressi omaggio per il prossimo Salone del Mobile e del Complemento d’arredo: un altro gesto concreto di Promoberg a sostegno del territorio. Lo show room di 13mila metri quadrati con il meglio per arredare casa è in programma alla Fiera di Bergamo dal 12 al 14 e dal 18 al 20 novembre.

Prima però in Fiera si terranno gli Stati Generali dell’Edilizia. Il 4 novembre appuntamento con il presente e il futuro della filiera delle costruzioni: Seminari, Corsi e Incontri B2B con i protagonisti del settore.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.