BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Torna la Berghem Fest, ad Alzano si apre la 27ª edizione

Giovedì 27 ottobre apre i battenti la 27ª edizione della Berghem Fest sempre ad Alzano Lombardo.

Apre i battenti giovedì 27 ottobre ad Alzano Lombardo la 27ª Berghem Fest, il tradizionale appuntamento dei sostenitori della Lega Nord.

La location è stata trasferita in un luogo ricco di storia e che rimarca l’attenzione del Movimento alle tematiche del lavoro e dell’ occupazione: lo spazio Fase all’interno dei capannoni dismessi dall’ex Cartiera Paolo Pigna.

I dibattiti e il periodo scelti appositamente saranno concentrati sulle ragioni del “No” al Referendum Costituzionale in cui i cittadini verranno chiamati ad esprimere il proprio parere il 4 dicembre.

Le serate molto ricche dal punto dell’ offerta al dibattito vedranno esponenti di rilievo della politica nazionale: i Capigruppo Senato e Camera Centinaio e Fedriga, Calderoli, Tremonti, Bossi, e i  Governatori Zaia, Totti e Maroni, e ancora il giornalista Maurizio Belpietro direttore de La Verità e Magdi Cristiano Allam sono solo alcuni degli ospiti che si alterneranno sul palco nelle serate della Festa.

Il primo periodo di apertura della Festa si chiuderà domenica 30 ottobre 2016. Ci saranno poi tre giorni di pausa per sensibilità e rispetto alla ricorrenza dei Morti.

Giovedì 3 novembre si riaprirà e la definitiva chiusura sarà domenica 6 alla presenza del segretario Federale Matteo Salvini .

Tutte le sere funzioneranno i servizi di bar cucina e pizzeria. I piatti offerti saranno ricchi della tradizione del territorio. Gli spazi interni saranno riscaldati in considerazione del periodo di svolgimento.

Un doveroso ringraziamento a chi ha messo a disposizione la location , al Sindaco di Alzano Lombardo Camillo Bertocchi , al responsabile politico della Berghem Fest Nunziante Consiglio , al Consigliere regionale Roberto Anelli , al Segretario di Circoscrizione uscente Fausto Carrara e a tutti i Militanti e volontari delle Sezioni della Valle Seriana e di Scalve.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.