BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Rubano abiti all’Oviesse, arrestate tre donne a Brembate

Le tre, già note alle Forze dell'Ordine, rispettivamente di 27, 28 e 52 anni, dopo aver rimosso le placche antitaccheggio dai vestiti in esposizione nel negozio Oviesse, per eludere così il sistema di controllo posto nelle vicinanze delle casse, hanno tentato la fuga.

I Carabinieri della Stazione di Capriate San Gervasio martedì 25 ottobre hanno arrestato a Brembate tre donne italiane di Segrate. Le tre donne sono accusate di furto in concorso pluriaggravato in danno del centro commerciale “Oviesse” a Brembate.

Le tre, già note alle Forze dell’Ordine, rispettivamente di 27, 28 e 52 anni, dopo aver rimosso le placche antitaccheggio dai vestiti in esposizione nel negozio Oviesse, per eludere così il sistema di controllo posto nelle vicinanze delle casse, hanno tentato la fuga.

L’immediato intervento però dei Carabinieri, allertati dal personale della vigilanza, ne ha permesso il relativo rintraccio e l’arresto.

La refurtiva, del valore commerciale di alcune centinaia di euro, è stata poi interamente recuperate e riconsegnata al negozio.

Le tre donne sono agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida prevista per la mattinata di mercoledì 26 ottobre, così come disposto dal pubblico ministero di turno, dovranno rispondere di furto pluriaggravato in concorso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.