BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Oltre confine”, dedicata ai migranti la prima rassegna fotografica a Bergamo fotogallery

Un viaggio attraverso disperazioni e speranze, paure e sogni, sentimenti catturati dall’occhio puntuale della macchina fotografica, prolungamento umano pronto a restituire un ritratto oggettivo del qui e dell’ora

Più informazioni su

Verrà inaugurato il 4 novembre “Fotografica. Festival di Fotografia Bergamo”. La prima rassegna fotografica nel panorama culturale bergamasco, ideata da tre soci del Circolo Fotografico Bergamo 77, è coordinata da Daniela Sonzogni, con la direzione artistica di Denis Curti.

“Oltre Confine” è Il titolo pensato per questa rassegna che sarà dedicata ai migranti e al loro andare davvero “oltre confine”. Un viaggio attraverso disperazioni e speranze, paure e sogni, sentimenti catturati dall’occhio puntuale della macchina fotografica, prolungamento umano pronto a restituire un ritratto oggettivo del qui e dell’ora.

Un percorso tematico ospitato in due suggestivi luoghi della città di Bergamo, il Palazzo della Ragione e l’Ex Carcere di Sant’Agata, coinvolti grazie al patrocinio e alla collaborazione della Presidenza del Consiglio (Marzia Marchesi) e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Bergamo (Nadia Ghisalberti).

I visitatori effettueranno un viaggio attraverso sentimenti, paure e sogni, accompagnati dal punto di vista di fotografi di levatura internazionale, fra i quali Alessandro Penso, Giovanni Diffidenti, Fabrizio Villa e Monika Bulaj.

Fotografica si completa anche con progetti nati con il supporto di realtà impegnate nell’aiuto dei migranti quali Caritas, Ruah ed Emergency.

Appuntamento quindi dal 4 al 30 novembre per mostre, visite guidate, tavole rotonde, incontri e proiezioni. Tutte le informazioni e il programma completo del festival si trovano sul sito internet dell’evento http://www.fotograficafestival.it/

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.