BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dal 4 novembre chiude la biglietteria di Romano: dove e come acquistare i ticket

La biglietteria di Romano di Lombardia sarà chiusa definitivamente. Tutte le info utili per chi viaggia

Venerdì 4 novembre la biglietteria di Romano di Lombardia sarà chiusa definitivamente. I viaggiatori potranno acquistare i biglietti presso l’emettitrice automatica presente in stazione; online tramite l’e-Store (store.trenord.it); utilizzando l’App Trenord o presso la rivendita autorizzata Tabaccheria Lozio Stefania” in Via Duca D’Aosta a poco più di 200 metri dalla stazione, aperta dalle 6 alle ore 19,30 e chiusa la domenica pomeriggio.

L’acquisto dei biglietti direttamente a bordo treno comporta una maggiorazione pari a 4,20 euro. E’ necessario recarsi prontamente dal Personale di bordo; diversamente il viaggiatore sarà regolarizzato secondo quanto previsto dalle Condizioni Generali di
Trasporto (sezione dedicata alle Sanzioni).

Per il rinnovo degli abbonamenti è possibile utilizzare l’e-Store; la funzione “rinnovo 1 click” dell’App Trenord; tutti gli sportelli Bancomat Intesa Sanpaolo, Unicredit, UBI Banca e Banca Popolare di Milano; l’Home Banking di Intesa Sanpaolo.

Inoltre, si segnala, la possibilità di preacquistare il titolo di viaggio convalidandolo necessariamente prima della salita a bordo treno.

Eccezionalmente nelle giornate di 9 giovedì 27, venerdì 28, lunedì 31 ottobre, mercoledì 2 e giovedì 3 novembre un agente del My Link Staff sarà presente in stazione, a supporto della clientela, dalle 6,30 alle 9,30.

Le pratiche amministrative in corso, presentate dalla clientela alla biglietteria di Romano, saranno prese in carico e gestite dalla biglietteria di Treviglio dal 15 novembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.