BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Simula una truffa e aggredisce i carabinieri: denunciata 49enne di Treviglio

La donna, disoccupata, aveva sporto denuncia per una truffa legata ad alcune bollette telefoniche: quando i militari dell'Arma hanno scoperto il suo bluff ha dato in escandescenze.

Si è presentata alla stazione dei Carabinieri di Treviglio per una truffa in relazione ad alcune bollette ma ne è uscita con una denuncia a proprio carico: è successo a una 49enne del posto, senza occupazione e già nota alle forze dell’ordine.

La donna si era rivolta agli uffici della Caserma spiegando come le fossero state addebitate alcune bollette per utenze telefoniche mobili intestate a terzi: una volta svolti gli accertamenti preliminari, però, i carabinieri hanno capito che si trattava di una simulazione di reato e la 49enne, vistasi scoperta, ha oltraggiato e aggredito i militari.

Per tale ragione è stata denunciata a piede libero per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale e simulazione di reato all’Autorità Giudiziaria di Bergamo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.