BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Masiello-Pinilla, l’Atalanta va: 2-1 all’Inter fotogallery

Al Comunale la squadra di Gasperini passa in vantaggio con Masiello e viene riacciuffata da una punizione-bomba di Eder: nel finale Kessie viene steso da Santon e Pinilla condanna l'Inter.

Dalla sconfitta interna contro il Palermo è nata una nuova Atalanta: Gasperini ci ha messo le mani, ha imposto le proprie idee e ha lanciato chi è stato in grado di guadagnarsi la sua fiducia. Contro l’Inter la musica non è cambiata: quarto risultato utile consecutivo, due vittorie di prestigio con Napoli e Inter, il successo contro il Crotone e il pari con la Fiorentina.

Quello che doveva essere un ciclo terribile per l’Atalanta si è trasformato in un trittico di gioia, valso sette punti sui nove disponibili: a decidere la sfida con l’Inter un rigore di Pinilla, al primo gol in campionato, concesso per l’atterramento di Santon su Kessie.

Gasperini lancia ancora Caldara con Masiello e Toloi per fronteggiare il tridente interista con Eder e Perisic a supporto di Icardi: mossa azzeccata perchè proprio dalla difesa arriva il gol del vantaggio, con Masiello bravo a farsi trovare pronto al tap in dopo un calcio d’angolo battuto da Freuler e prolungato da Kurtic.

L’inter fatica, a tratti sbanda, ma ad inizio ripresa una bomba di Eder su punizione fredda Berisha: 1-1. Il portiere albanese, incolpevole sul gol, si erge a protagonista nel finale quando nega il gol prima a Perisic e poi a Joao Mario. Sul ribaltamento di fronte Santon ingenuo su Kessie: Pinilla col brivido fa 2-1 e manda tutti a casa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.