BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Furti in casa, spariscono soldi e gioielli: domestica nei guai a Casirate d’Adda

Di quella collaboratrice si fidavano, così nel tempo era diventata una persona di famiglia. Un'accoglienza che però sarebbe stata ricambiata con la sottrazione di diversi oggetti in oro e non solo

Di quella collaboratrice si fidavano, così nel tempo era diventata una persona di famiglia. Un’accoglienza che però sarebbe stata ricambiata con la sottrazione di diversi oggetti in oro e non solo.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Treviglio hanno risolto un caso di furto commesso tra le mura domestiche nella giornata di lunedì 17 ottobre, individuando in una collaboratrice domestica 47enne di Casirate d’Adda l’autore del colpo. La donna, approfittando della propria funzione di domestica a casa di alcuni privati, in più circostanze avrebbe asportato monili in oro vari e denaro contante per un valore complessivo di alcune migliaia di euro.

Al momento sono due i nuclei familiari interessati dall’evento, una di Casirate d’Adda ed un un’altra di Calvenzano. Messa sul fatto compiuto, la donna non ha potuto che ammettere le proprie responsabilità. L’oro ed i gioielli erano stati già precedentemente versati presso alcuni compro oro di Treviglio e Caravaggio.

Sono in corso ulteriori indagini per cercare di recuperare la refurtiva accumulata dalla 47enne, nonché individuare eventuali altre inconsapevoli vittime.

Il rapporto fiduciario stabilito infatti dalla collaboratrice domestica con i suoi datori di lavoro aveva naturalmente agevolato le sue finalità furtive, prima comunque dell’intervento risolutivo degli investigatori dell’Arma. La donna è stata così denunciata a piede libero per furto aggravato e continuato. La sua posizione è ora al vaglio della Magistratura Bergamasca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.