BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Accoglie bimbi e ragazzi in ospedale: Abio Bergamo compie 20 anni e festeggia

ABIO Bergamo Onlus, Associazione per il bambino in ospedale, si occupa di rendere meno traumatica l’esperienza del ricovero per i bambini e i ragazzi. l’associazione conta 90 volontari e opera in 6 reparti pediatrici dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII, garantendo il servizio tutti i giorni dell’anno

ABIO Bergamo Onlus, Associazione per il bambino in ospedale, si occupa di rendere meno traumatica l’esperienza del ricovero per i bambini e i ragazzi. l’associazione conta 90 volontari e opera in 6 reparti pediatrici dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII, garantendo il servizio tutti i giorni dell’anno.

L’attività consiste nell’accogliere i bambini e i ragazzi in ospedale, sostenere le loro famiglie, allestire sale giochi, fornire giocattoli, e formare nuovi volontari, oltre che garantire la formazione permanente di quelli già attivi.

Sabato 15 ottobre, all’Auditorium “Lucio Parenzan” dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII, l’associazione taglia l’importante traguardo dei 20 anni, proponendo una serata divisa in tre eventi:

– ore 17.30: “STAVAMO MEGLIO QUANDO STAVAMO PEGGIO?” Con Stefano Masciarelli, Fabrizio Coniglio e Diego Trivellini. Lo spettacolo comico, parla di uno zio e di un nipote che si confrontano sulle epoche, le tecnologie, le canzoni, i costumi, il linguaggio e la cultura cambiata così velocemente in questi ultimi 40 anni. Attraverso le canzoni che hanno fatto la storia del nostro paese tra gli anni 60 e 70, e tanti oggetti che ormai non usiamo più, rievocheremo lo spirito allegro di un paese che sembra essersi intristito. Biglietto € 25,00.

– ore 20: CENA al Ristorante “La Marianna” presso l’Ospedale Papa Giovanni XXIII. Per persona € 25,00. Ci si può iscrivere anche sabato sera. 

– ore 21.30: “THE CLUB” Band che ci farà cantare e ballare con le canzoni degli ABBA. Biglietto € 10,00.

Si potrà partecipare a tutti gli eventi o scegliere quello o quelli che più si gradisce.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.