BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Treviglio, musica classica e niente anelli: celebrata la prima unione civile fotogallery

Si è celebrata all'insegna della semplicità e del massimo riserbo la prima unione civile per il comune di Treviglio che ha visto congiungersi, nella mattinata di giovedì 13 ottobre, Pamela Franco e Nello Salvati

Musica classica di sottofondo e una cerimonia aperta a pochi intimi: si è celebrata all’insegna della semplicità e del massimo riserbo la prima unione civile per il comune di Treviglio che ha visto congiungersi, nella mattinata di giovedì 13 ottobre, Pamela Franco e Nello Salvati.

Nessuno scambio di anelli tra i due che, visibilmente emozionati, hanno raggiunto con un piccolo anticipo sulla tabella di marcia la torretta del municipio cittadino dove, davanti al consigliere di minoranza Cristina Ronchi, si sono detti il fatidico “Sì”. La coppia ha poi raggiunto l’automobile giunta ad attenderli non senza concedersi agli scatti fotografici dei giornalisti presenti.

“Ho citato la Costituzione americana, che apre con il ‘diritto alla felicità’, collegandomi al fatto che ora, grazie alla legge Cirinnà, anche qui in Italia, così come da ormai 10 anni in Belgio, c’è una tutela giuridica che rende il nostro stato più equo, più libero e più giusto”,  ha dichiarato Cristina Ronchi .

“Ringrazio il sindaco Juri Imeri – ha concluso – per aver delegato la sottoscritta a svolgere la cerimonia in quanto, da liberale, per me, si è trattato di un momento altissimo di civiltà giuridica e sociale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.