BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Steroidi per le palestre: 29 arresti, perquisizioni a Bergamo

Ha riguardato anche la provincia di Bergamo l’operazione condotta dai Nas di Trento con i carabinieri del Gruppo Tutela della Salute di Milano, avviata nel 2015, che ha portato a scardinare un traffico di sostanze dopanti e tra Italia e Rommania. Steroidi, “steroizi” in rumeno, da cui il nome dell’operazione, che venivano rivendute nel mondo del “body building”.

Questa mattina sono scattate perquisizioni all’interno di palestre e circoli nelle province di Ferrara, Firenze, Varese, Arezzo, Bergamo, Bologna, Como e Massa Carrara. Le indagini sono state coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Trento. Undici gli arresti: in manette sono finiti cittadini italiani e rumeni, accusati di gestire un vero e proprio traffico internazionale di sostanze pericolose per la salute.

I principi attivi, alcuni dei quali ad uso veterinario, sono Testovis, Proviron, Gonasi, Clembuterolo, Stanozololo, ormoni diuretici e anoressizzanti nonchè Nandrolone, quest’ultimo inserito nella tabella delle sostanze stupefacenti. Il buon esito delle indagini, spiega una nota, è frutto di una collaborazione internazionale con gli organi investigativi e giudiziari romeni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.