BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sale gioco, Tar Lombardia respinge ricorso contro il regolamento di Bergamo

Il Tar Lombardia ha respinto la domanda cautelare di due gestori di sale giochi che chiedevano l’annullamento dell’ordinanza del Comune di Bergamo sugli orari di apertura delle sale, sul funzionamento delle slot, e la vendita di Gratta e Vinci

Più informazioni su

Il Tar Lombardia ha respinto la domanda cautelare di due gestori di sale giochi che chiedevano l’annullamento dell’ordinanza del Comune di Bergamo sugli orari di apertura delle sale, sul funzionamento delle slot, e la vendita di Gratta e Vinci.

“L’omessa impugnazione del regolamento presupposto – si legge nell’ordinanza della sezione di Brescia – refluisce sulla possibilità di muovere censure avverso le previsioni ivi racchiuse” e inoltre “non è stata ritualmente contestata la scelta di escludere taluni giochi dal raggio della nuova disciplina”.

Soprattutto, come riporta Agipronews, secondo i giudici manca l’urgenza che dovrebbe caratterizzare il ricorso: “Parte ricorrente non ha illustrato i profili di ‘periculum in mora’, con conseguente depotenziamento del requisito indispensabile per conseguire la misura cautelare”. Restano salvi, comunque “gli ulteriori approfondimenti da effettuare nell’appropriata sede di trattazione del merito”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.