BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Possibile indennizzo per chi possedeva azioni della Banca Popolare di Vicenza

Martedì 18 ottobre 2016 è indetta un’assemblea di tutti gli associati che si sono rivolti a Federconsumatori per la questione riguardante le azioni della Banca Popolare di Vicenza.

Federconsumatori Bergamo, su indicazioni della struttura nazionale, ha raccolto le legittime richieste di aiuto pervenute dai danneggiati della Banca Popolare di Vicenza con l’obiettivo di ottenere il giusto indennizzo per quei risparmiatori che furono indotti, senza la dovuta informazione sui rischi che tale operazione comportava, all’acquisto di azioni emesse dalla Banca. Azioni che si sono poi rivelate dal valore praticamente azzerato.

Federconsumatori Nazionale ( in rappresentanza di oltre 1.500 risparmiatori) da diversi mesi sta interloquendo con i vertici dell’istituto di credito al fine di definire un “Protocollo di Conciliazione“ che consenta il recupero delle somme perse.

Alla luce delle recenti “aperture”, per fare il punto della situazione, martedì 18 ottobre 2016 è indetta un’assemblea di tutti gli associati che si sono rivolti a Federconsumatori per la questione riguardante le azioni della Banca Popolare di Vicenza.

Nel corso dell’assemblea, programmata alle 10 all’Alfa Fiera Hotel – Sala ALFA sito in Via dell’Oreficeria, 50 – Vicenza in zona Fiera (il Centro Congressi è dietro la Fiera di Vicenza), verranno illustrate le azioni già intraprese a tutela e difesa dei diritti delle persone coinvolte e quelle che Federconsumatori adotterà nel prossimo futuro.

L’iniziativa, oltre che momento di informazione sullo stato attuale della situazione, ha lo scopo di sollecitare pubblicamente i vertici della Banca alla definizione del protocollo di conciliazione da troppo tempo annunciato, ma non ancora definito.

Alla riunione parteciperanno: Sergio Veroli , Vice Presidente Nazionale; Giovanna Capuzzo, Presidente di Federconsumatori Veneto; Barbara Puschiasis, avvocato Responsabile della Consulta Giuridica Nazionale Federconsumatori. Saranno presenti, inoltre, i legali della Consulta Giuridica Regionale del Veneto.

Federconsumatori Bergamo sarà rappresentata dal Vicepresidente Silvano Azzola che interverrà per conto dei 93 risparmiatori che si sono sinora rivolti alla nostra sede locale per essere tutelati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.