BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dopo lo spumante con la polvere d’oro è bergamasco anche il rosè con frammenti d’argento

Lo ha prodotto l'azienda vitivinicola La Rocchetta di Villongo che l'ha presentato per la prima volta da De Vecchi, storico argentiere milanese, in occasione della vendemmia di Montenapoleone.

Nella Bergamasca si consolida la tendenza del lusso. L’azienda vitivinicola La Rocchetta di Villongo dopo avere lanciato sul mercato l’Etoile, lo spumante metodo classico con polvere d’oro, propone ora l’Etoile Rosè, uno spumante brut ottenuto dalle uve raccolte nei vigneti che si affacciano sul lago d’Iseo cui sono stati aggiunti piccolissimi frammenti d’argento.

“L’Etoile Rosè è un prodotto assolutamente nuovo e unico – spiega Alberto Faverzani, responsabile commerciale dell’azienda La Rocchetta – che va ad aggiungersi agli altri gioielli della nostra produzione vitivinicola. Si tratta di una novità che abbiamo pensato per soddisfare le esigenze di quei clienti, stranieri ma non solo, che chiedono un prodotto eccellente al palato ma anche spettacolare alla vista”.

L’Etoile Rosè è stato presentato per la prima volta nei giorni scorsi a Milano da De Vecchi, storico argentiere milanese, in occasione della vendemmia di Montenapoleone ed ha subito suscitato notevole curiosità ed interesse per le sue caratteristiche uniche e altamente scenografiche.

L’Etoile Rosè nasce da uno spumante metodo classico da vitigno Merlot in purezza vinificato in rosato che affina  sui lieviti oltre 48 mesi. I piccoli frammenti di argento alimentare che lo completano ne fanno un prodotto esclusivo, unico nel panorama mondiale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da alberto tadini

    Roba da Briatore…