BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ufficialmente costituito il comitato per il prolungamento del tram: Albino – Vertova foto

Sono 34 i soci fondatori: presidente del Consiglio direttivo è Riccardo Cagnoni

Lunedì 10 0ttobre negli uffici del notaio Andrea Letizia, a Bergamo si è completata la formalizzazione dell’atto costitutivo e dello statuto del Comitato denominato “Comitato prolungamento tram Albino-Vertova”. La sede del Comitato è a Leffe

Con l’atto costitutivo i fondatori hanno approvato anche il marchio che caratterizzerà il comitato: la linea tranviaria di colore verde è mirata a dare un impatto di modernizzazione ed ecosostenibilità. Tra i due paesi, Albino e Vertova è inserito il target al quale principalmente l’opera si rivolge con le figure che maggiormente beneficeranno del tram: studenti, lavoratori e anziani.

Ecco la lista dei 34 Fondatori:
Riccardo Cagnoni (commercialista, Componente del Consiglio di Amministrazione della Banca Popolare di Bergamo ed ex sindaco di Vertova),
Pierino Persico (Persico Spa di Nembro),
Angelo Radici (Radici Group di Gandino),
Stefano Scainelli (Scame Parre Spa),
Franco Acerbis (Acerbis Spa di Albino),
Renato Morgandi (Tenacta Group-Imetec di Azzano San Paolo),
Gianfranco Andreoletti (Presidente U.C. Albinoleffe),
Silvio Albini (Albini Group di Albino),
Miro Radici (Presidente di Sacbo Aereoporti Spa),
Luigina Bernini (Lamiflex Spa di Ponte Nossa),
Donatella Pendezza (Fas Pendezza oltre il gioco Srl, di Villa d’Ogna),
Angelo Testa (Impianti sciistici Spiazzi di Gromo),
Silvia Brasi (Comelit Spa di Rovetta),
Franco Bernini (Filatura Semonte Spa di Casnigo),
Federico Lanfranchi (Poliplast Spa di Casnigo),
Guerini Amabile (OVS Spa di Vertova),
Lucio Mistri (Scorpion Bay Spa di Albino),
Martinelli Sergio (Martinelli Ginetto Spa di Leffe),
Antonio Percassi (Presidente dell’Atalanta Bergamasca Calcio)

Ed ecco le Associazioni ed Enti senza scopo di lucro:

Promoserio, Azienda di promozione turistica Valle Seriana,
Ance, Associazione Nazionale Costruttori Bergamo,
Confesercenti Bergamo,
Fai autotrasporti Bergamo
Legambiente Bergamo,
Istituto ISISS Valseriana, di Gazzaniga,
Fondazione Card. Gusmini, di Vertova,
Sindacato provinciale CGIL-SPI,
Rotary club della Città di Clusone,
Lia, liberi imprenditori associati Bergamo,
Cdo, Compagnia delle Opere Bergamo,
ASCOM Confcommercio Bergamo,
Confartigianato imprese Bergamo,
Confimi Apindustria Bergamo,
Confindustria Bergamo.

Con l’atto costitutivo sono stati nominati il Presidente ed i componenti del Consiglio Direttivo:

Presidente: Riccardo Cagnoni, (commercialista, Componente del Consiglio di Amministrazione della Banca Popolare di Bergamo ed ex sindaco di Vertova),

Consiglieri:
Guido Fratta (Presidente dell’Azienda di Promozione Turistica della Valseriana Promoserio);
Renato Morgandi ( Imprenditore, Presidente della società Tenacta Group Spa-Imetec di Azzano San Paolo. Nativo di Gavazzo frazione di Valbondione);
Paolo Fiorani (Presidente del neo costituito Rotary club città di Clusone);
Stefano Testa (Presidente della Fondazione Card. Gusmini Onlus di Vertova che conta oltre 300 dipendenti/collaboratori).

Il Consiglio direttivo si riunisce alle 19 per deliberare l’ammissione dei Promotori Ordinari che hanno fino a quell’ora presentato formale richiesta di adesione.
Ad oggi hanno già formalmente sottoscritto la richiesta di adesione in qualità di “Promotore Ordinario” oltre 1200 persone tra i quali spiccano alcuni nomi eccellenti come quello del neo presidente della Comunità Montana valle seriana Danilo Cominelli, del notaio Armando Santus, nativo di Gromo e titolare di uno dei più importanti studi di Bergamo e vicepresidente del consiglio di sorveglianza di Ubi banca, e Osvaldo Ranica, Direttore Generale di Ubi banca popolare di Bergamo e componente del consiglio di gestione di Ubi banca che possiede una seconda casa a Bratto di Castione della Presolana.

L’obbiettivo è di raggiungere in qualche mese i 5.000 soci promotori ordinari.

La Teb ha convocato formalmente il neo Consiglio Direttivo presso la sede in Ranica per il giorno 17 alle ore 18.30.

Il Rettore dell’Università di Bergamo, Remo Morzenti Pellegrini, tra l’altro di Clusone e che quindi è un profondo conoscitore della realtà economica e del sistema di mobilità della Valle Seriana, il quale ha dichiarato la disponibilità dell’ Università di Bergamo a lavorare insieme sul progetto ed a supportarci. Entro 15 giorni avremo un incontro per concordare le modalità di collaborazione.

Da martedì sarà attivo il sito internet www.tramalbinovertova.org attraverso il quale si potrà anche aderire online. La consegna dei moduli cartacei, scaricabili dal sito, potrà essere effettuata o presso la sede del Comitato in Leffe, via verdi 13, o presso l’Anagrafe del comune di Vertova, in via Roma 12.

Nella foto: da sinistra il presidente della Provincia Matteo Rossi, l’assessore regionale Alessandro Sorte, Riccardo Cagnoni coordinatore dell’incontro, il presidente della Teb Filippo Simonetti e  Bruno Susio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.