BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Scherma Bergamo

Informazione Pubblicitaria

Scherma Bergamo, prova opaca alla primo round di qualificazione per i Campionati Italiani Assoluti

Una prova non entusiasmante quella della Pol. Scherma Bergamo al primo round di qualificazione: nella spada sono 7 gli atleti bergamaschi che hanno ottenuto il pass.

Si è conclusa nei padiglioni del LarioFiere di Erba la Prima prova Open di qualificazione nazionale ai Campionati Italiani Assoluti di Gorizia2017.

Sulle pedane lombarde si sono vissute tre intense giornate che hanno visto coinvolti oltre 1500 atleti provenienti da tutta Italia e che sono andati a caccia del pass qualificante (solo 24 pass dalla somma dei due open nazionali), per i campionati tricolori che si svolgeranno in Friuli Venezia Giulia nel prossimo mese di giugno.

Nella spada ad essere stati ammessi a questa competizione, la più numerosa e difficile dell’anno, sono stati 7 atleti della Pol. Scherma Bergamo reduci da una qualificazione a sua volta molto complessa e selettiva. Per loro nonostante la grande soddisfazione di essere presenti, ancora molte ombre in queste gare d’alto livello.

Ad aggiudicarsi il piazzamento migliore tra maschile e femminile è stato Giacomo Gazzaniga che, dopo un inizio incoraggiante nella fase a gironi terminata al 17° posto senza subire sconfitte, si arrende al compagno di nazionale under 20 Marco Molluso di Ostia, nell’assalto valido per l’accesso al tabellone dei migliori 64. Per Gazzaniga 70° a fine gara, rimane la soddisfazione di aver confermato la sua posizione nel Ranking Assoluto, ma soprattutto di aver mantenuto l’appartenenza al gruppo d’Elite della spada maschile che gli permette di qualificarsi in automatico anche alla seconda prova nazionale evitando la tanto scomoda fase regionale.

I Risultati:
Spada Maschile: 70° Giacomo Gazzaniga, 270° Giuseppe Di Bernardo, 369° Nicola Bernareggi, 376° Roberto Piazza, 389° Luca Quadri.
Spada Femminile: Laura Rubbuano 206^, 208^ Maria Pasinetti;
Fioretto Maschile: Marco Moretti 238°.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.