BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Offeso e criticato, il bergamasco Montolivo risponde: “Una carezza a chi mi augura la morte”

I toni sono dei più distesi ed educati, ma il messaggio arriva forte e chiaro. Riccardo Montolivo, a pochi giorni dall’intervento al ginocchio al quale si è sottoposto dopo la rottura del legamento crociato anteriore, ha scelto la propria pagina Facebook per rispondere ai tanti italiani che da mesi l’hanno attaccato con offese e insulti, augurandogli il peggio.

A loro, il centrocampista bergamasco del Milan ha scritto: “Una carezza a tutti quelli che mi hanno augurato la rottura di tibia e perone, la rottura di tutti i legamenti e la morte… con l’augurio che la vita riesca a farvi crescere in educazione e rispetto dell’essere umano”.

Nel messaggio Montolivo ha anche voluto portare un ringraziamento a chi, invece, gli è stato vicino in questo momento particolare: “E’ stato bello, in un momento così faticoso, ricevere così tanti attestati di stima e affetto” ha scritto.

Il centrocampista di Caravaggio ne avrà per almeno sei mesi: difficilmente i tifosi del Milan lo potranno rivedere in campo in questa stagione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.