BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Festival del Pastoralismo: la transumanza delle pecore invade Città Alta foto

Terza edizione del Festival del Pastoralismo a Bergamo: l'evento clou la transumanza delle mura venete.

Un’occasione unica per scoprire gli usi e le tradizioni della vita pastorale, un evento sì di spettacolo e di gastronomia ma anche culturale ed educativo: torna, nell’ultimo weekend di ottobre, dal 28 al 30, il Festival del Pastoralismo a Bergamo, giunto alla sua terza edizione.

Ma quello che ormai è già diventato un tipico appuntamento autunnale è preceduto dall’assaggio di “Capramica”, dall’8 al 16 ottobre, con mostre e laboratori a Porta Sant’Agostino: inserito nell’ambito di BergamoScienza, il percorso si sviluppa in due laboratori, uno sul Gusto e uno sulla Manualità, alla scoperta della storia di simbiosi tra l’uomo e l’animale che ha svolto un ruolo chiave per la sopravvivenza di molte comunità.

Il Festival vero e proprio avrà invece diverse location, tra Città Alta, città bassa, Celadina, Astino e Corna Imagna, sede dell’associazione Festival del Pastoralismo.

Fortemente orientato a far emergere le forti tradizioni di pastoralismo orobico il festival porterà a Bergamo sapori e tradizioni pastorali e gastronomiche del Teramano e del Trapanese.

Gli eventi principali saranno aperti nel pomeriggio di venerdì 28 ottobre, con il concerto di Alp Horn alla Villa Tasso a Celadina. Il giorno seguente la spettacolare “Transumanza delle mura venete” alla mattina con 300 pecore di Marco Cominelli e gli asini dell’associazione “Asino si nasce”: finale (per chi segue le Pecore) ad Astino e dimostrazioni e assaggi di cucina dei pastori. Al pomeriggio a Villa Tasso incontro con la tradizione gastronomica abruzzese “Nereto e la capra alla neretese” e concerto per piano e solo di artisti neretesi. Alla sera alla BibliOsteria di Cà Berizzi cena abruzzese.

Domenica 30 ottobre alla Fara Esposizione Capre Biodiverse al mattino e laboratori al pomeriggio con  dimostrazioni, mostra-mercato formaggi caprini e altri prodotti delle valli bergamasche. Alla sera street food capra alla neretese in Piazza Mascheroni in Città alta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.