BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Olimpia Caloni Agnelli, l’esordio domenica 9 ottobre a Bergamo contro Castellana

Il primo appuntamento targato Olimpia Caloni Agnelli sarà sabato 8 ottobre, con la presentazione ufficiale davanti ai tifosi. L'esordio il giorno successivo, domenica 9 ottobre, quando a Bergamo arriverà Civita Castellana.

Sarà sabato 8 ottobre l’inizio di questa nuova avventura per la Olimpia Caloni Agnelli. Era da ben 10 anni che la squadra bergamasca non ritornava nella pallavolo che conta, quella Serie A tanto ricercata.

Da domani si ritorna a fare sul serio, con la presentazione ufficiale della squadra prima, e con l’esordio davanti al pubblico bergamasco il giorno seguente. Il primo appuntamento è alle 10:30 nella sala Ferruccio Galmozzi in via Tasso 4 a Bergamo: alla presenza dei vertici societari, staff e giocatori si alzerà l’onda lunga di quel sipario che completerà la sua apertura il giorno successivo – domenica 9 ottobre – visto che alle 18 scoccherà l’ora X o meglio, quella che potremmo ribattezzare “l’ora A2”: al Palasport, per la prima giornata del campionato numero 72, arriverà Ceramica Globo Civita Castellana.

“Finalmente l’attesa è finita – ha detto coach Gianluca Graziosi –, c’è molta curiosità ed altrettanto entusiasmo. Siamo pronti per affrontare una compagine tra le favorite del girone, sappiamo benissimo che dovremo pensare partita per partita, con pazienza e lavoro”. Nove volti nuovi nel rinnovatissimo roster rossoblu (confermati di Cioffi, Erati, Franzoni ed Innocenti) che fronteggerà un avversario di prim’ordine nel quale spiccano l’opposto brasiliano Banderò – sarà gran duello con l’olandese Hoogendoorn – e il centrale bergamasco Damiano Valsecchi.

Per la prima partita la Caloni Agnelli ha aderito alla proposta della Lega Pallavolo e così il 10% dell’incasso lordo della prima giornata sarà devoluto alle popolazioni del centro Italia colpite dal sisma.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.