BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tangenziale sud, l’appello di 52 sindaci a Provincia e Regione: “Ritardi abissali, ora si proceda”

A scrivere 52 Comuni bergamaschi, tra cui i Comuni di Almè, San Giovanni Bianco, San Pellegrino Terme, Villa d’Almè e Zogno che mandano una lettera a Provincia e Regione in merito al completamento delle opere di viabilità

“In considerazione degli abissali ritardi registratisi nella progettazione e realizzazione degli interventi a fronte della fondamentale importanza che le opere rivestono per lo sviluppo del territorio, si chiede che venga indetta con urgenza un incontro al fine di conoscere con chiarezza tempi e modalità con le quali si intendono portare avanti la progettazione e il completamento della tangenziale”.

A sottoscrivere queste parole, indirizzate alla Provincia e alla Regione in merito al completamento della tangenziale sud di Bergamo, sono 53 Comuni bergamaschi, tra cui i Comuni di Almè, San Giovanni Bianco, San Pellegrino Terme, Villa d’Almè e Zogno.

Oggetto della lettera i lotti di Villa d’Almè-Paladina e di Paladina-Treviolo, con un documento firmato dai presidenti delle Comunità montane della Valle Brembana e Imagna e dai 52 sindaci dei Comuni interessati alla realizzazione delle opere di viabilità.

IL DOCUMENTO: allegato-prot-9707-2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.