BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mozzo piange “Momo”, morto in moto ad Astino: i ricordi degli amici foto

Più informazioni su

“Sei partito per un lungo viaggio e so che non tornerai. Rimarrà solo il tuo ricordo e la tua assenza”. E ancora: “Non camminerai più sul vialetto di casa nostra. Camminerai tra le nuvole mentre ci guarderai da lassù”. Con queste frasi è stato ricordato su Facebook da alcuni amici Mohammed “Momo” Khalid, giovane 21enne di origine marocchina residente a Mozzo che nella notte tra venerdì e sabato ha perso la vita sui Colli di Bergamo, dopo un terribile schianto in moto.

L’incidente è avvenuto intorno alle 5, mentre Momo correva in sella alla sua motocicletta. Una corsa purtroppo finita nel più tragico dei modi, contro un muro in via San Martino della Pigrizia, vicino ad Astino. Il giovane è stato trovato per strada rivolto a terra da alcuni passanti che avevano immediatamente allertato i soccorsi, anche se le sue condizioni erano apparse sin da subito molto critiche. Nella serata di sabato, infine, il tragico epilogo.

La notizia ha fatto in poco tempo il giro del paese, dove il ragazzo era molto conosciuto e ben voluto dai suoi coetanei, che lo hanno descritto come un ragazzo dai modi gentili, simpatico ed estroverso: “Riposa in pace nostro grande Momo Khalid. Rimarrai sempre nel nostro cuore”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.