BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Molte fedi: incontro con il cardinale Kasper, teologo vicino a Papa Francesco

Tra i più importanti teologi attuali, terrà una lectio magistralis nella basilica di Santa Maria Maggiore in Città Alta

“Sono forse io il custode di mio fratello?” È questo il tema dell’anno di Molte fedi sotto lo stesso cielo, la rassegna culturale delle Acli provinciali di Bergamo. E a rispondere a questa domanda sarà il cardinale Walter Kasper, considerato tra i più importanti teologi attuali, con una lectio magistralis nella basilica di Santa Maria Maggiore, in città alta, martedì 4 ottobre, ore 20.45. Si tratta, quindi, di uno dei più importanti incontri di tutta la rassegna, tra i più mirati sull’argomento scelto per l’edizione 2016.

Molto vicino a Papa Francesco, che lo ha definito un esponente della «teologia in ginocchio» per la sua capacità di ascoltare la società e i drammi esistenziali dell’uomo, il Cardinale Walter Kasper è teologo, già professore di teologia sistematica e Vescovo della diocesi di Rottenburg-Stuttgart (Germania) ed è presidente emerito del Pontificio Consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani e delle relazioni religiose con l’ebraismo. È membro della Congregazione per la dottrina della fede e del Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso e autore del libro Misericordia citato da Papa Francesco nel suo primo Angelus. Il suo ultimo libro è Papa Francesco, La rivoluzione della tenerezza e dell’amore. Radici teologiche e prospettive pastorali (Queriniana, 2015).

I prossimi incontri del ciclo “Parole di misericordia”, in cui è inserita la lectio magistralis del cardinale Kasper sono:
– sabato 8 ottobre, “Una lezione di ignoranza” con Daniel Pennac;
– martedì 18 ottobre, “Lavorare e raccontare i contesti di guerra. Cosa è cambiato?” con Loris De Filippi e Lorenzo Cremonesi;
– martedì 8 novembre, “Spaesati” con Monika Bulaj;
– martedì 15 novembre, “Laudato sii, fratello ambiente” con Luca Mercalli;
– lunedì 28 novembre, “In guerra per amore” con Pif.

L’incontro è gratuito previa prenotazione e ritiro dei biglietti. Per conoscere i posti disponibili e prenotarli www.moltefedi.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.