BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Opa HeidelbergCement France su Italcementi: adesioni al 96,3%

Con riferimento all’offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria (l’“Offerta”) promossa da HeidelbergCement France S.A.S. (l’“Offerente”), ai sensi degli artt. 102 e 106, comma 1-bis del TUF, su n. 192.098.873 azioni ordinarie di Italcementi S.p.A. (“Italcementi” o l’“Emittente”), pari al 55% del capitale sociale di Italcementi, l’Offerente rende noto che in data odierna si è concluso il periodo di adesione all’Offerta (il “Periodo di Adesione”).

Con riferimento all’offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria (l’“Offerta”) promossa da HeidelbergCement France S.A.S. (l’“Offerente”), ai sensi degli artt. 102 e 106, comma 1-bis del TUF, su n. 192.098.873 azioni ordinarie di Italcementi Spa (“Italcementi” o l’“Emittente”), pari al 55% del capitale sociale di Italcementi, l’Offerente rende noto che in data odierna si è concluso il periodo di adesione all’Offerta (il “Periodo di Adesione”).

I termini utilizzati con lettera iniziale maiuscola nel presente comunicato, se non altrimenti definiti, hanno il significato ad essi attribuito nel relativo documento di offerta approvato da Consob con delibera n. 19681 del 26 luglio 2016 e pubblicato in data 28 luglio 2016 (il “Documento di Offerta”).

Sulla base dei risultati provvisori comunicati da Banca IMI S.p.A. in qualità di Intermediario Incaricato del Coordinamento della Raccolta delle Adesioni, sono state portate in adesione all’Offerta n. 165.371.229 azioni ordinarie Italcementi, pari al 47,348% del capitale sociale dell’Emittente e all’86,087% delle azioni ordinarie di Italcementi oggetto dell’Offerta, per un controvalore complessivo di Euro 1.752.935.027,40.

Il corrispettivo dovuto ai titolari delle azioni ordinarie di Italcementi portate in adesione all’Offerta, pari ad Euro 10,60 per azione, sarà pagato agli aderenti all’Offerta in data 7 ottobre 2016, corrispondente al quinto giorno di borsa aperta successivo alla chiusura del Periodo di Adesione, a fronte del contestuale trasferimento del diritto di proprietà su tali azioni a favore dell’Offerente.

Si segnala che l’Offerente ha acquistato al di fuori dell’Offerta, durante il Periodo di Adesione, in conformità alla normativa applicabile, ulteriori n. 14.000.000 azioni ordinarie Italcementi, pari al 4,008% del capitale sociale dell’Emittente.

Tenuto conto delle n. 165.371.229 azioni ordinarie di Italcementi portate in adesione all’Offerta (sulla base dei risultati provvisori di cui sopra), delle n. 157.171.807 azioni ordinarie di Italcementi, rappresentative del 45% del capitale sociale già detenute dall’Offerente prima dell’inizio del Periodo di Adesione e delle n. 14.000.000 azioni ordinarie dell’Emittente acquistate dall’Offerente al di fuori dell’Offerta, pari al 4,008% del capitale sociale, ad esito dell’Offerta l’Offerente verrà a detenere complessive n. 336.543.036 azioni ordinarie di Italcementi, pari al 96,356% del capitale sociale dell’Emittente.

A tal proposito si segnala che le n. 3.861.604 azioni proprie detenute da Italcementi, pari al 1,1% del capitale sociale, sono state portate in adesione all’Offerta durante il Periodo di Adesione, come comunicato dall’Emittente stesso in data 16 settembre 2016, e pertanto sono già ricomprese nella partecipazione dell’Offerente ad esito dell’Offerta sopra indicata.

In considerazione dell’avvenuto raggiungimento da parte dell’Offerente, sulla base dei risultati provvisori di cui sopra e delle azioni ordinarie di Italcementi acquistate fuori dall’Offerta, di una partecipazione superiore al 95% del capitale sociale dell’Emittente, si rende noto che: (i) ai sensi e per gli effetti dell’art. 40-bis, comma 3, del Regolamento Emittenti, la riapertura dei termini del Periodo di Adesione non avrà luogo; (ii) ricorreranno i presupposti di legge per il diritto di acquisto, ai sensi dell’art. 111 del TUF (di cui l’Offerente ha dichiarato di volersi avvalere nel Documento di Offerta) e per l’obbligo di acquisto, ai sensi dell’art. 108, comma 1, del TUF, relativamente alle n. 12.727.644 azioni ordinarie, pari al 3,644% del capitale sociale dell’Emittente non ancora portate in adesione all’Offerta, al medesimo prezzo dovuto ai titolari delle azioni ordinarie di Italcementi portate in adesione all’Offerta pari ad Euro 10,60 per azione.

Con apposito comunicato ai sensi dell’art. 41, comma 6, del Regolamento Emittenti, che sarà diffuso dall’Offerente entro il 6 ottobre 2016, saranno resi noti i risultati definitivi dell’Offerta. Con il medesimo comunicato verranno fornite indicazioni su modalità e termini con cui l’Offerente adempirà all’obbligo di acquisto ex art. 108, comma 1, del TUF ed eserciterà il diritto di acquisto ex art. 111 del TUF.

Il Documento di Offerta, contenente la descrizione puntuale dei termini e delle condizioni dell’Offerta, approvato dalla Consob con delibera n. 19681 del 26 luglio 2016 e pubblicato in data 28 luglio 2016, è disponibile sui siti internet dell’Emittente (www.italcementigroup.com/ITA/Investor+Relations/OPA+HEIDELBERGCEMENT), e del Global Information Agent (www.sodali-transactions.com) e presso la sede legale dell’Offerente, dell’Intermediario Incaricato del Coordinamento della Raccolta delle Adesioni e degli Intermediari Incaricati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.