BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lega, presentata la lista per le elezioni provinciali: solo 8 consiglieri su 16

La Lega Nord ha definito la propria lista in vista delle elezioni provinciali che si terranno sabato 1 ottobre

La Lega Nord ha definito la propria lista in vista delle elezioni provinciali che si terranno sabato 1 ottobre.

La lista è composta da 8 consiglieri anziché 16: sono Gianfranco Masper (capogruppo uscente); Corrado Centurelli (consigliere uscente e sindaco di Terno d’Isola); Giorgio Valoti (consigliere uscente e sindaco di Cene); Giorgio Bertazzoli (sindaco di Sarnico); Elena Bonomi (assessore ad Alzano Lombardo); Andrea Capelletti (sindaco di Covo); Maria Elena Grena (consigliere comunale a Gorlago) e Santo Minetti (consigliere comunale a Ponteranica).

Chiamati al voto non saranno, come noto, i comuni cittadini, bensì gli amministratori già eletti: voteranno solo i consiglieri comunali e i sindaci di tutta la provincia bergamasca: “Presentando solo 8 consiglieri abbiamo voluto dimostrare quanto il sistema che sta alla base di queste elezioni sia inutile e assurdo – commenta il segretario provinciale del Carroccio Daniele Belotti -. Quanti vengono eletti lo si sa già, la differenza la faranno semplicemente quelli che non andranno a votare”.

“Ognuno dei consiglieri scelti rappresenta una circoscrizione della Lega, anche se abbiamo dato la precedenza ai consiglieri uscenti per il buon lavoro svolto in questi anni. Ci siamo presentati da soli perché in Provincia Forza Italia non ha dato le garanzie di affidabilità che ci aspettavamo. Fanno da stampella a Gori e a Rossi e la nostra posizione, dovrebbero saperlo, è incompatibile con quella della maggioranza. Dopo il voto speriamo si chiariscano le idee”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.