BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Contro le torture sugli animali la Francia pensa a telecamere nei mattatoi

Più informazioni su

Dopo lo sdegno suscitato da una serie di immagini choc mostrate da un gruppo animalista francese (L214 Etique) in cui si vedevano situazioni davvero intollerabili e disgustose sulle condizioni degli animali all’interno dei macelli, la Francia ha istituito un’apposita commissione parlamentare che ha ispezionato numerose realtà e presentato una serie di proposte per evitare le torture a cui queste bestie sono sottoposte.

Tra le proposte c’è quella di installare telecamere in ogni mattatoio, in particolare in tutte le zone “critiche”, dove gli animali vengono condotti per la macellazione.

Ma non è tutto: la commissione  propone di incrementare il numero e la qualità del servizio veterinario e raccomanda la presenza nei macelli con oltre 50 addetti di un veterinario nelle camere di stordimento e di abbattimento degli esemplari. Oltre a inasprire le sanzioni penali per chi si macchia di atti crudeli sugli animali avviati al macello.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.